Nuovi corpi illuminanti EXLUX con efficenza luminosa ottimizzata e protocollo DALI

10 dicembre 2019
EXLUX

La nuova generazione di corpi illuminanti EXLUX combina un’efficacia luminosa ottimizzata con una durata di vita particolarmente lunga

 

R. STAHL, specialista nella protezione antideflagrante, presenta la nuova generazione di corpi illuminanti lineari EXLUX per l’uso in tutto il mondo nella Zona 1/21 e 2/22.

Dotati della più moderna tecnica a LED, i modelli della serie 6002/4 si distinguono per l’efficienza energetica e la durata nel tempo. La loro efficacia luminosa di 115 lm/W con rispettivamente 145 lm/W senza diffusore supera nettamente i valori della versione economica precedente.

La potenza assorbita dei due corpi illuminanti disponibili in due formati con lunghezza di 700 mm o 1310 mm è stata nuovamente ridotta di 22 W e 42 W. Rispetto alle tradizionali lampade fluorescenti, i costi energetici sono inferiori di circa il 40%. Grazie al loro formato unico e alla loro funzionalità, i nuovi apparecchi EXLUX semplificano l’upgrade dei sistemi di illuminazione esistenti e sono ideali per passare alla moderna tecnica a LED sfruttando i vantaggi del protocollo DALI per una gestione completamente digitale del funzionamento e della manutenzione .

La particolare longevità, che garantisce il 90 % del flusso luminoso originale anche a 100.000 ore di funzionamento, garantisce un’elevata affidabilità a prova di guasto con una manutenzione minima. R. STAHL fornisce di serie la nuova serie EXLUX 6002/4 per l’illuminazione generale con luce bianca neutra e in alternativa anche con colore bianco caldo o bianco freddo. Oltre a queste varianti, che raggiungono tutte valori di resa cromatica superiori a 80 CRI, la gamma è completata da versioni con colore giallo chiaro.

Per ridurre al minimo l’abbagliamento, la luminanza è stata più che dimezzata rispetto alla prima generazione EXLUX. Il design classico dell’apparecchio particolarmente leggero rispetto a quanto offerto dal mercato in custodia GRP sottile e piatta è estremamente robusto con classe IK10 e grado di protezione IP66/67. I corpi illuminanti EXLUX certificati ATEX e IECEx della serie 6002/4 sono adatti per tutti gli ambienti gravosi, interni ed esterni, e possono resistere a temperature ambiente comprese tra -40 °C e +60 °C. Diversi accessori consentono l-installazione a soffitto, a sospensione o su palo.

 

Per maggiori informazioni clicca qui

Fonte: R. STAHL

ARTICOLI CORRELATI

Spark-Up

L'esclusivo palcoscenico per le start-up del mondo industriale ad A&T 2020

SPARK-UP permetterà alle migliori 16 start-up di presentare progetti, servizi e prodotti innovativi direttamente...

Snam

Snam, al via prima transazione sul mercato del gas con blockchain

L'azienda ha gestito per la prima volta nel suo settore delle transazioni bilaterali di compravendita di gas naturale basate sulla...

Pepperl+Fuchs

Pepperl+Fuchs: soluzioni di sistema innovative per l’automazione di processo

La pluriennale esperienza di Pepperl+Fuchs nell’automazione dei processi consente all’azienda...

Pin It on Pinterest

Share This