Nuovi indumenti in GORE-TEX PYRAD® Stretch per la protezione dall’arco elettrico

13 Luglio 2023
PYRAD

Ampliando la sua gamma di prodotti protettivi PYRAD ®, GORE-TEX Professional ha sviluppato una nuova tecnologia che unisce la protezione elasticizzata contro le intemperie e l’arco elettrico di classe 2, con un comfort eccezionale e la massima sicurezza.

GORE-TEX PYRAD® Stretch è il risultato di un’intensa attività di ricerca e sviluppo. Combina le tecnologie proprietarie di GORE-TEX Professional (Gore) con diverse tecniche di ingegneria avanzata: il risultato è un tessuto protettivo per l’arco elettrico di classe 2, che offre grande elasticità ai lavoratori e mette a loro disposizione una soluzione leggera, estremamente confortevole e pratica da indossare che li protegge al meglio dalle intemperie.

 

In genere, i DPI per i lavoratori del campo elettrico sono pesanti e ingombranti, limitano la libertà di movimento e assorbono l’acqua.

Questa tecnologia di tessuto presentata da Gore, invece, si colloca ben al di sopra delle altre soluzioni hardshell antipioggia presenti sul mercato: offre il 50% di elasticità in più, è impermeabile, leggera, confortevole da indossare, e rispetta molteplici standard di sicurezza internazionali.

Le giacche e i pantaloni per l’arco elettrico GORE-TEX PYRAD® Stretch offrono un comfort flessibile e una migliore vestibilità complessiva, e sono più leggeri del 45% rispetto ad altri indumenti antipioggia resistenti all’arco di classe 2. I lavoratori possono facilmente piegarsi, inginocchiarsi, arrampicarsi e allungarsi senza alcuna limitazione di movimento, grazie all’innovativa tecnologia GORE-TEX PYRAD® Stretch.

Miguel Calixto, specialista di prodotto di GORE-TEX Professional, commenta: “La nuova tecnologia del tessuto per l’arco elettrico GORE-TEX PYRAD® Stretch è stata sviluppata tenendo conto delle situazioni di lavoro reali e delle esigenze dell’utente finale. Credo che con questa innovazione stiamo definendo nuovi standard nell’abbigliamento professionale, offrendo la massima protezione dall’arco elettrico unita a grande elasticità e comodità”.

Il tessuto è composto da 2 strati combinati con una fodera resistente alle fiamme: un tessuto esterno e una membrana elastica avanzata in ePTFE abbinata alla tecnologia protettiva del tessuto GORE-TEX PYRAD®. La maggiore elasticità è il risultato della lavorazione del laminato, conforme alla norma EN ISO 20932-1:2020 + A1:2021. Con un carico di 30N, il nuovo laminato elasticizzato GORE-TEX PYRAD® raggiunge un allungamento superiore al 12% in direzione dell’ordito.

Dopo lo stiramento recupera oltre l’85% della sua forma originale. In genere i tessuti convenzionali non elastici si allungano meno del 5% e il recupero della forma precedente è scarso. In questo caso, invece, le proprietà elastiche sono durevoli e non si deteriorano durante l’uso o il lavaggio.

 Vantaggi multipli per i lavoratori 

Le nuove giacche e i nuovi pantaloni GORE-TEX PYRAD® Stretch sono progettati ergonomicamente per favorire la naturale libertà di movimento senza costringere chi li indossa.

Sono durevoli, impermeabili e resistenti ai più comuni liquidi pericolosi. Proteggono in maniera totale dal vento, anche nelle condizioni più avverse, contribuendo a mantenere una temperatura corporea confortevole.

Un ulteriore comfort per chi indossa i capi è dato dal fatto che le giacche e i pantaloni realizzati con questa tecnologia garantiscono un aumento del 25% della traspirabilità. Questo aiuta a prevenire l’accumulo di umidità all’interno degli indumenti. 

 

Come funziona la tecnologia del tessuto GORE-TEX PYRAD®?

Durante un’esposizione all’arco elettrico, la tecnologia del tessuto GORE-TEX PYRAD® reagisce rapidamente al calore, ancor prima che lo strato più esterno inizi a bruciare. I punti di reazione interni si espandono di oltre 10 volte rispetto alle dimensioni originali, e formano un guscio protettivo isolante, senza però sciogliersi o gocciolare.

In questo modo bloccano la propagazione della fiamma e riducono il trasferimento di calore verso la pelle di chi lo indossa. Inoltre, l’integrità fisica del laminato viene mantenuta anche dopo l’esposizione alle fiamme, il che significa che non si formano rotture o fori.

La nuova tecnologia GORE-TEX PYRAD® Stretch rispetta i seguenti standard di sicurezza:

  • Indumenti di protezione contro i rischi termici di un arco elettrico, IEC 61482-1-2:2014 classe 2 (7 kA), IEC 61482-1-1:2019, valutazione dell’arco (Arc rating ELIM ≤ 40 cal/cm²; ATPV ≤ 46 cal/cm²) testati con fodera in aramide/viscosa (50:50) da 120 g/m². 
  • Indumenti per la protezione contro il calore e la fiamma, EN ISO 11612 A1, A2, B1, C1, D2, E3, F1 clausole 7.2 – 7.6 (lettere di codice B, C, D, E, F) testati con fodera in aramide/viscosa (50:50) da 120 g/m².
  • Indumenti di protezione per la saldatura e i processi affini, EN ISO 11611 classe 1 A1+A2 clausole 6.8 – 6.10, testati con fodera in aramide/viscosa da 120 g/m² (50:50).
  • Abbigliamento ad alta visibilità, EN ISO 20471 Giallo HI-VIS, arancione HI-VIS
  • Protezione contro la pioggia, EN 343 classe 4/4
  • Proprietà elettrostatiche, EN 1149-3/-5
  • Indumenti di protezione contro prodotti chimici liquidi, EN 13034 Tipo 6 (PB)
  • Test della torre di pioggia, EN 14360

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Zeroemission 2024 Roma

Torna ZEROEMISSION 2024: a Roma dal 16 al 18 ottobre

Un futuro a zero emissioni non è un’utopia per ZEROEMISSION MEDITERRANEAN. Il prossimo appuntamento si terrà a Fiera Roma dal...

BaxEnergy

Tecnologia per le energie rinnovabili, la giapponese Yokogawa ha acquisito BaxEnergy

Previste cento nuove assunzioni e la creazione di una nuova sede carbon positive per la multinazionale con sede operativa ad...

andritz depurazione dei fumi

Andritz fornirà un nuovo sistema di depurazione dei fumi all'impianto di incenerimento rifiuti di Hamm

La modernizzazione garantisce un'ulteriore riduzione delle emissioni in linea con i nuovi requisiti di legge, assicurando così il futuro del...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda