Pinpools: il marketplace B2B indipendente dedicato all’industria chimica

28 Febbraio 2019
Pinpools

PINPOOLS è stato fondato 2 anni fa dai fratelli Heribert e Alexander Lakemeyer. Spesso PINPOOLS viene paragonato all’Amazon dei prodotti chimici industriali. E’ una piattaforma Business to Business completamente indipendente che mette in contatto compratori e produttori/distributori.

La piattaforma supporta tutte le fasi del processo d’acquisto, come la fissazione del prezzo, la modalità di consegna, l’annuncio di una richiesta di quotazione, etc. Funziona in maniera molto semplice: l’acquirente pubblica una richiesta di quotazione per un prodotto, il produttore/distributore riceve una notifica della richiesta ed offre il suo prezzo. L’acquirente a questo punto è libero di accettare l’offerta o meno. La particolarità del marketplace è che la transazione avviene tramite il potenziale acquirente e fornitore e non sulla piattaforma stessa.

Ideata nel 2017 e messa in operazione lo stesso anno, PINPOOLS ha completamente “conquistato” il mercato tedesco, per poi espandersi in Austria e Svizzera. Nel 2019 PINPOOLS conta circa 200 produttori/distributtori e 300 acquirenti ed è il più grande marketplace Europeo per i prodotti chimici. La piattaforma è dedicata interamente ai prodotti della chimica di base ed è completamente gratuita per i compratori, per i produttori/distributori, invece, c’è un costo mensile basato sull’uso della piattaforma.

 

Scheda Aziendale: PINPOOLS


PINPOOLS è il principale mercato indipendente europeo per prodotti chimici. Il gruppo target comprende tutte le aziende attive nel settore chimico in Europa.

ARTICOLI CORRELATI

Antares vision

Antares Vision investe nell’artificial intelligence attraverso la startup Neurala

Antares Vision rende noto l’investimento in NEURALA, startup innovativa nell’intelligenza artificiale applicata alla...

carbonio

BASF calcola l’impronta di carbonio dei prodotti che produce e commercializza

BASF è la prima azienda chimica al mondo in grado di fornire trasparenza sui dati relativi alle emissioni di gas...

Lanzatech

Accordo NextChem e LanzaTech per promuovere la produzione di etanolo circolare

NextChem licenzierà in esclusiva la tecnologia per l’Italia e con accordi mirati per i mercati esteri

Pin It on Pinterest

Share This