Power Voice System, l’isolatore di FPS con comandi vocali integrati

12 Luglio 2021
isolatore

Nato dalle esigenze del mondo industriale del contenimento, l’isolatore Power Voice System, il primo al mondo con comandi vocali integrati, è stato realizzato da FPS in collaborazione con Siemens.

Ti sei perso la demo virtuale di presentazione di Power Voice System del 1 luglio 2021 e la replica del 4 novembre?

Clicca qui per guardare il video e scoprire tutti i vantaggi dell’isolatore di FPS.

 

 

I sistemi di contenimento permettono all’operatore di maneggiare polveri altamente tossiche (HAPI e HPAPI) o sterili in modo sicuro ed efficiente.

Una delle principali operazioni effettuate all’interno dell’isolatore riguarda la movimentazione delle polveri (ad esempio, attività di dispensing o carico reattore). Durante queste fasi l’operatore deve eseguire alcuni comandi per la gestione delle porte e per l’apertura delle valvole di processo.

Per ridurre i tempi di produzione e per agevolare le procedure di lavoro e bonifica, FPS era alla ricerca di una nuova tecnologia che permettesse all’operatore di eseguire diverse attività senza mai dover estrarre le mani dai guanti per attuare i comandi sull’HMI rendendo il lavoro molto più semplice e fluido. 

Da qui nasce la collaborazione con Siemens che ha portato all’integrazione della tecnologia dei comandi vocali nei sistemi di contenimento. L’obiettivo del progetto era quello di realizzare una macchina che agevolasse il lavoro dell’operatore, riducendo i tempi di produzione e ottimizzando la produttività, mantenendo invariati gli standard di sicurezza. 

La soluzione proposta utilizza i nuovi HMI Wincc Unified Comfort Panel, ultima tecnologia targata Siemens, in abbinata ad un IPC Siemens NanoBox. Questo permette l’utilizzo di applicazioni edge quali: applicazioni per il controllo e verifica dei consumi, la manutenzione preventiva e predittiva e l’implementazione dei comandi vocali. Queste applicazioni edge possono essere gestite parallelamente in modo fluido ed è possibile realizzare un sistema ad-hoc sulle esigenze del cliente, ottimizzando i tempi di sviluppo.

I principali vantaggi di Power Voice System sono:

  • ottimizzazione dei tempi del processo
  • aumento della produttività
  • minor stress ripetitivo per l’operatore
  • riduzione del rischio di rottura di alcuni componenti
  • costo contenuto
  • possibilità di integrazione su diversi tipi di applicazione

L’isolatore con i comandi vocali è disponibile presso il centro  MEC (Micronization Excellence Center) di FPS in cui è possibile testare questo innovativo modo di lavorare senza interruzioni.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

clean lab 2024

Clean Lab 2024: Annex 1, AI a supporto della cleaning validation, la gestione del dato e il data protection integrity

In occasione della tredicesima edizione dell’evento si svolgerà in live streaming un workshop dedicato a AR e VR nel training...

SOLIDS Parma: l’innovazione nelle tecnologie per la lavorazione e la trasformazione dei materiali sfusi

SOLIDS – la fiera professionale che riunisce le aziende produttrici di macchine per la lavorazione, la trasformazione, l’analisi, la movimentazione...

Alve-One

Solvay inaugura Alve-One, la nuova unità di produzione di agenti espandenti a Rosignano

L'impianto, caratterizzato da un'automazione avanzata, è destinato a rivoluzionare il settore della schiuma plastica, attraverso molteplici vantaggi in termini di...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda