Cosa è successo durante la prima Convention di RemTech Expo 2018

29 novembre 2017
Prima Convention di RemTech Expo 2018

Ecco il resoconto della prima Convention di RemTech Expo 2018

 

Si è tenuta mercoledì 22 Novembre la prima Convention di RemTech Expo 2018, l’unico evento internazionale permanente specializzato sulle bonifiche e rischi ambientali e naturali, sicurezza, manutenzione, riqualificazione, rigenerazione del territorio, giornata a cui hanno partecipato in quasi duecento tra comitati scientifici, partner, media partner, imprese private, amministrazioni pubbliche, università, ricerca, industria.

Si è trattato di un momento intensamente partecipato e importante, un evento collegiale di incontro e confronto, dinamico e costruttivo, con l’obiettivo di condividere percorsi, progetti, proposte, spunti di riflessione, in vista della prossima edizione.

RemTech Expo 2018, che parte da una crescita del 30% in termini di fatturato, come ha sottolineato anche il Presidente della Fiera di Ferrara Filippo Parisini, vedrà nuove collaborazioni e sinergie, una hub tecnologica internazionale, una nuova Land Academy e un polo di innovazione e tre nuovi segmenti tematici: RigeneraCity sulla Rigenerazione urbana e il Social housing, ClimeTech sui temi dei Cambiamenti climatici, strumenti, scenari, innovazione, ChemTech sulla Riconversione della Chimica blu e verde.

“Un evento di riferimento, una comunità specializzata integrata, un network faro internazionale, un vero e proprio #influencer” con queste parole, i principali protagonisti riunitisi alla Convention hanno definito la manifestazione.

“RemTech Expo non è un evento a cui semplicemente si partecipa così come avviene per altre manifestazioni, RemTech Expo si costruisce insieme e giorno per giorno da veri attori protagonisti” ha poi sottolineato la manager Silvia Paparella.

La mattinata si è conclusa con i RemTech Expo Award che ha visto assegnati ad Ana Paya Perez del JRC-EU il Premio “Dibattito Internazionale”, a Marco Falconi di ISPRA il Premio “Innovazione Tecnologica” e a Maria Filippo Soccodato di Alta Scuola il Premio “Argomento dell’anno”. Nel pomeriggio, sono poi proseguiti, gli approfondimenti dei comitati tecnico-scientifici e i dibattiti dei gruppi di lavoro sulle attività di internazionalizzazione, con particolare riferimento ai Paesi target extra Europei tra i quali, India, Cina e Sudafrica.

Clima vivace, professionalità, impegno, energia propulsiva e ampia soddisfazione da parte di tutti gli addetti ai lavori, hanno caratterizzato tutta la giornata: motori accesi per l’organizzazione di RemTech Expo 2018!

 

 

Fonte RemTech Expo 2018

ARTICOLI CORRELATI

impianto fotovoltaico

Migliorare l'efficienza degli impianti fotovoltaici con i droni

Tages Capital SGR, terzo operatore in Italia nella gestione di impianti fotovoltaici, ha scelto e sperimentato con successo la soluzione...

Rapporto Snpa

Rapporto Snpa: In crescita i controlli ambientali

Rapporto Snpa sui Controlli Ambientali AIA/Seveso edizione 2017, presentato il 19 aprile 2018 a Roma nella sede del Comando Unità Forestali,...

mosh e moa

Mosh e Moah: oli minerali di origine fossile, dannosi alla salute. Se fossero anche nei vostri alimenti?

Ecco il resoconto della prima Convention di RemTech Expo 2018   Si è tenuta mercoledì 22 Novembre la prima Convention...