La produzione chimica in Europa ritorna ai livelli pre-crisi

9 Marzo 2018
produzione chimica in europa

La produzione chimica nell’Ue è in crescita ed ha raggiunto lo scorso anno i livelli pre-crisi

 

Il Cefic, la Federazione europea dell’industria chimica, ha confermato che la produzione chimica in Europa è tornata nel 2017 ai livelli pre-crisi, grazie ad un incremento del +3,6% sul 2016.

I dati rilevati dall’organizzazione, diffusi tramite una nota stampa, confermano una tendenza più che positiva per il settore delle specialità e della chimica per il consumo, che è in leggera crescita rispetto a dieci anni fa.

Riguardo i prezzi medi alla produzione, essi sono aumentati del +5,1% rispetto al 2016, mentre il giro d’affari dell’industria chimica ha toccato quota 486,7 miliardi di euro nei primi mesi del 2017, ovvero l’8,3% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Anche le esportazioni extra Ue tra gennaio e novembre sono aumentate del +7,2%.

Altro dato positivo è quello riguardante il surplus commerciale netto che è aumentato, facendo registrare un incremento di 2,2 miliardi lo scorso anno, per un totale di 442,2 miliardi di euro.

 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il report completo cliccando qui.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Scopri le potenzialità della Centrifugal Partition Chromatography

Scopri le potenzialità della Centrifugal Partition Chromatography

Aggiungi una nuova dimensione alle tue capacità di purificazione e portando a termine più tecniche con lo stesso sistema.  ...

WFI

Progettazione di un buon sistema di produzione di cold WFI

BWT Pharma e Biotech ha sviluppato negli ultimi 25 anni il sistema BWT OSMOTRON, lo standard nella produzione di PW...

Riempitrice

Riempitrice di capsule compatta ad alta densità produttiva

Prestazioni premium con un ingombro inferiore di un terzo rispetto al modello di riempitrice top di gamma per la nuova...

Share This