RemTech Expo 2021: si parte con la XV Edizione sui temi del risanamento, rigenerazione e sviluppo sostenibile dei territori

17 Settembre 2021
Remtech

Si avvicina l’appuntamento con la “XV Edizione di RemTech Expo 2021, hub tecnologico permanente internazionale sui temi del risanamento, rigenerazione e sviluppo sostenibile dei territori (in blended edition), organizzato il 20 e 21 in forma digitale e dal 22 al 24 settembre nella sede di Ferrara Fiere.

A ufficializzare la partenza, Silvia Paparella General Manager di RemTech Expo intervenuta alla conferenza stampa di presentazione di uno degli appuntamenti più attesi dell’anno, alla presenza di importanti ospiti, come nel caso del padrone di casa l’assessore comunale all’Ambiente Alessandro Balboni in rappresentanza dell’amministrazione comunale e del sindaco Alan Fabbri che ha voluto fortemente ospitare questa iniziativa nella meravigliosa cornice della sala degli Arazzi della residenza municipale di Ferrara.

RemTech non è solo un momento di rappresentazione e di condivisione dello stato dell’arte e delle prospettive future, è soprattutto un network di esperti, nazionali ed internazionali, che opera in forma permanente ed in cui il comparto pubblico ed il settore privato hanno modo di confrontarsi e dialogare in maniera costruttiva ed efficace e di condividere impulsi ed ispirazioni, ma anche strategie e programmi da attivare nel prossimo futuro” ha dichiarato Silvia Paparella General Manager RemTech Expo. Quest’ anno abbiamo voluto ridefinire e ripensare i luoghi, ridefinendo spazi, contenuti, esperienze, attività, per far si che RemTech rappresenti per tutti una ripartenza senza precedenti a livello nazionale ed internazionale, il luogo e il tempo in cui pensare l’Ambiente Integralmente inteso e immaginare concretamente e fattivamente soluzioni per un futuro del Pianeta più sostenibile e accogliente per le generazioni future”.

A RemTech, ha proseguito Paparella, “si parlerà del futuro del pianeta, di Pnrr, di prevenzione e dei rischi, di innovazione tecnologica e transizione ecologica. Lo faremo nell’ambito degli Stati Generali del risanamento e dello sviluppo sostenibile dei territori ed in occasione del World Water Forum Day, con RemTech presente nel comitato nazionale che sostiene l’Italia come paese candidato ad ospitare nel 2024 il World Water Forum. Parleremo poi di ricostruzioni, e di carta delle ricostruzioni, un progetto nato proprio sui tavoli di RemTech dell’anno scorso”.

Ancora pochi giorni – deadline 20/09 – per iscriversi e partecipare all’evento in presenza dal 22 al 24 Settembre a Ferrara ed essere parte della transizione ecologica e digitale. Clicca qui per registrarti.

Per seguire gli eventi online il 20 e il 21, registrati invece alla piattaforma digitale RemTech_Meeters.

 

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Toscana modello di economia circolare e chimica verde

Toscana modello di Distretto Circolare Verde

Un modello di economia circolare e chimica verde per la chiusura del ciclo dei rifiuti e il rilancio green dell’industria...

Ecomondo e Key Energy si preparano a modificare il paradigma dell’economia reale

Ecomondo e Key Energy si preparano a modificare il paradigma dell’economia reale

Ecomondo 2021 raccoglie innovazioni ed istituzioni attorno ai temi della circular economy, tra cui le rinnovabili e...

Ecopolietilene

Prima filiera circolare per il recupero della plastica in agricoltura

Ecopolietilene ha certificato il completo riciclo di teli per la copertura delle serre dei vigneti, che da rifiuti plastici possono...

Share This