Nasce SUISO, ecosistema verde per convertire piattaforme oil&gas all’idrogeno

22 Luglio 2021
Suiso

Si chiama SUISO la soluzione tecnologica Saipem che integra eolico galleggiante, solare flottante ed energia marina per la produzione offshore di idrogeno verde e la riconversione di piattaforme oil&gas.

SUISO troverà la sua prima applicazione nel progetto AGNES, l’hub energetico offshore che Saipem, in partnership con QINT’X, intende realizzare al largo della costa adriatica di Ravenna.

Questa soluzione è in grado di sfruttare diverse fonti di energia rinnovabile, quali l’eolico galleggiante, il solare flottante e l’energia marina con l’obiettivo di alimentare, insieme o singolarmente, elettrolizzatori per la produzione di idrogeno verde installati su piattaforme offshore già esistenti.

 

L’ossigeno che scaturisce da questo processo può essere utilizzato in vari ambiti come l’acquicoltura o la produzione di alghe.

SUISO risponde dunque al contempo alla crescente domanda di produzione di idrogeno verde e alle necessità di riconversione di infrastrutture marine nel settore oil&gas, ormai giunte alla fine del loro ciclo di vita.

Francesco Caio, Amministratore Delegato di Saipem, ha commentato: “Il marchio SUISO è un esempio della capacità di Saipem di offrire soluzioni innovative e sostenibili per accompagnare i propri clienti nella transizione energetica. La soluzione è adattabile a molteplici tipologie di siti marini e alle diverse necessità di produzione. Il know-how maturato nella progettazione e realizzazione di infrastrutture e impianti tecnologicamente avanzati consente a Saipem di coprire la catena del valore legata alla produzione di idrogeno verde e di essere un partner strategico nel percorso verso la net zero economy.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

bio-propanolo

Eni e BASF sviluppano una tecnologia sostenibile per produrre bio-propanolo da scarti industriali

La tecnologia innovativa, in linea con i principi di economia circolare, valorizza la glicerina, un sottoprodotto della...

visione artificiale

La visione artificiale diventa quattro volte più veloce

HALCON 20.11. e il processore quad-core aiutano lo Smart Sensor a completare le attività di visione fino a quattro volte...

Dräger

Dräger digitalizza i controlli delle emissioni pre-accesso

Massimizzare l'efficienza nelle quotidiane analisi del gas attraverso un processo totalmente digitalizzato, che trasmette i valori...

Share This