Seepex si prepara all’accelerazione della crescita

8 Luglio 2021
Seepex

Seepex, azienda a proprietà familiare con sede a Bottrop, entra a far parte di Ingersoll Rand

 

Lo specialista leader mondiale nella tecnologia delle pompe a cavità progressiva, dei sistemi di pompaggio e delle soluzioni digitali si unisce a Ingersoll Rand, per accelerare la sua crescita e continuare una storia di successo lunga più di 45 anni. 

Ingersoll Rand è un fornitore globale di soluzioni industriali e di creazione di flussi mission-critical.

Con l’acquisizione di Seepex, Ingersoll Rand sta perseguendo una chiara strategia di crescita all’interno del suo segmento Precision and Sciences (PST) per accrescere la sua offerta tecnologica di pompe e ottenere un’ulteriore esposizione a mercati finali sostenibili e in forte crescita, come quello dell’acqua potabile, del trattamento delle acque, l’alimentare e il settore delle bevande. 

Siamo entusiasti di accogliere il team di Seepex nella famiglia Ingersoll Rand. Con questa transazione, continuiamo ad accelerare il nostro piano di crescita e manteniamo il nostro impegno a far progredire le nostre capacità digitali, la crescita dell’aftermarket, la tecnologia complementare e gli investimenti in innovazione“, ha osservato Vicente Reynal, Chief Executive Officer di Ingersoll Rand. 

Ulli Seeberger, presidente e proprietario di Seepex, ha commentato: “Ingersoll Rand è emersa come l’acquirente prescelto, data l’adeguatezza culturale, la visione dell’azienda e il loro approccio. Siamo un’azienda a conduzione familiare da più di 45 anni ed era imperativo trovare un acquirente che avesse uno scopo e dei valori compatibili con i nostri e che manifestasse un impegno costante per la soddisfazione del cliente. Sono sicuro che il nostro team si sentirà a casa in Ingersoll Rand“. 

Ingersoll Rand non vede l’ora di collaborare e sostenere l’eccellente strategia di crescita intrapresa dal team di Seepex. “L’aggiunta di pompe monovite al nostro portafoglio è stata una priorità strategica e Seepex ci prepara alla crescita futura e completa i nostri marchi esistenti nel segmento PST”, ha dichiarato Nick Kendall-Jones, vicepresidente e direttore generale del segmento PST di Ingersoll Rand. “La comprovata capacità ed esperienza del team di Seepex non è seconda a nessuno, come testimoniano i numerosi brevetti e la notevole attività di sviluppo di nuovi prodotti, affiancata dalla solida piattaforma Industrial Internet of Things (IIOT) costruita intorno alla pompa. Questa capacità di innovazione in campo digitale e la grande attenzione all’aftermarket sono punti di forza che intendiamo estendere a tutto il segmento PST di Ingersoll Rand. Siamo onorati di potere riunire questi due team di eccellenza e non vedo l’ora di lavorare con il team di Seepex”. 

Seepex assumerà un ruolo di primo piano in Ingersoll Rand e le sue tecnologie avanzate saranno incorporate nelle linee di prodotto esistenti. La posizione di leader di mercato di Seepex con prodotti innovativi e tecnologia digitale sarà costantemente e ambiziosamente ampliata e incorporata in altre aree di attività del gruppo. 

Già nel gennaio 2020, Ulli Seeberger, fino ad allora amministratore unico e proprietario dell’azienda, aveva costituito un team di gestione per garantire il futuro sviluppo dell’azienda. Il Dr. Bernd Groß, il Dr. Christian Hansen e Alexander Kuppe sono stati nominati amministratori delegati. Non ci saranno cambiamenti nel management in seguito alla transazione, a parte il fatto che Ulli Seeberger andrà in pensione e lascerà la carica di presidente e membro del consiglio di amministrazione. Il Dr. Bernd Groß, il Dr. Christian Hansen e Alexander Kuppe continueranno ad essere responsabili del business globale di Seepex. 

Il cambio di proprietà non avrà alcun impatto sulle relazioni esistenti con clienti e fornitori. Continueremo la nostra attività come al solito e perseguiremo i nostri ambizioni piani di sviluppo, a maggiore ragione essendo ora parte di un gruppo forte con molte più opportunità di crescita complementari” aggiunge Alexander Kuppe, amministratore delegato responsabile di vendite e servizi. 

Il perfezionamento della transazione dovrebbe avvenire nel corso del terzo trimestre, dopo aver ottenuto le necessarie approvazioni dalle autorità preposte.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

bio-propanolo

Eni e BASF sviluppano una tecnologia sostenibile per produrre bio-propanolo da scarti industriali

La tecnologia innovativa, in linea con i principi di economia circolare, valorizza la glicerina, un sottoprodotto della...

visione artificiale

La visione artificiale diventa quattro volte più veloce

HALCON 20.11. e il processore quad-core aiutano lo Smart Sensor a completare le attività di visione fino a quattro volte...

Dräger

Dräger digitalizza i controlli delle emissioni pre-accesso

Massimizzare l'efficienza nelle quotidiane analisi del gas attraverso un processo totalmente digitalizzato, che trasmette i valori...

Share This