SMART MT500: Multi Technology Gas Detection

4 Gennaio 2018
SMART MT500

I 50 anni di esperienza del Cav. Dott. Bardoni hanno permesso la realizzazione di due brevetti, uno per singolo canale e bicanale indipendenti, ed un secondo per Rivelatore di Gas Multisensore

 

Il modello SMART MT500 è il risultato di più di 35 anni di attività della SES-ASA Engineering nello sviluppo di soluzioni per la protezione delle persone e la salvaguardia dei beni impiantistici contro i rischi derivanti dalla fughe di gas. Le caratteristiche dello SMART MT500 rappresentano lo stato dell’arte nella rivelazione di gas tossici ed esplosivi, con singolo canale o due canali indipendenti in una singola unità; caratteristica che permettere di ridurre i costi di acquisto, di installazione e di manutenzione.

Più di 35 anni di ricerca hanno permesso di introdurre nel mercato una tecnologia di rivelazione innovativa, compatta, affidabile e di facile manutenzione che copre l’intera gamma di applicazioni, con elementi sensibili plug-in Catalitico, Elettrochimici, Nano-Mos e all’Infrarosso. Ciascun sensore può essere collegato al Trasmettitore Universale mono o bicanale, con possibilità di remotizzazione fino a 300 mt. Inoltre, questa tecnologia brevettata permette di risolvere il peggior problema per i Rivelatori di Gas: sostituzione a caldo dell’elemento sensibile e del filtro sinterizzato, cosa che nello SMART MT500 può essere fatta in 5 minuti, permettendo un tempo di fuori servizio minimo e un tempo di risposta costante! La possibilità di sostituire o pulire il filtro è estremamente importante in aree costiere e offshore dove sale e umidità sono presenti; il sale si solidifica ostruendo le porosità del filtro sinterizzato, riducendo il fluire del gas attraverso di esso o rendendo la sua entrata nel sensore del tutto impossibile.

 

Fonte SES-ASA Engineering

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Tecnologie per idrogeno pulite: Europa al top nei brevetti

Tecnologie pulite per l'idrogeno: Europa al top nei brevetti

I brevetti sull'idrogeno si spostano verso tecnologie pulite con Europa e Giappone in testa, secondo i risultati di uno studio...

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

La collaborazione di ButanGas ha portato all’adozione della tecnologia IBM Power per aumentare la reattività dei sistemi e migliorare la...

Nuove Barriere ottiche per aree a rischio esplosione

Nuove Barriere ottiche per aree a rischio esplosione

Schmersal propone la nuova famiglia dei dispositivi ATEX EX-SLC/SLG pensata per l'utilizzo in tutte le aree a rischio di esplosione...

Share This