Soluzioni monouso di filtri e sensori nei processi di produzione biofarmaceutica

10 dicembre 2018
produzione

Da Sartorius Stedim Biotech sistemi progettati per la massima flessibilità di utilizzo

 

I produttori di biofarmaci si affidano sempre più spesso a sistemi modulari monouso flessibili che riducano la complessità dei processi di produzione.  

 

Sartorius Stedim Biotech, in collaborazione con multinazionali farmaceutiche, sviluppa continuamente soluzioni innovative sulla base delle effettive esigenze dei produttori, dando supporto nell’armonizzazione e standardizzazione di:

 

  • Opzioni semplici standardizzate off-the-shelf (PDS: Pre-Designed-Solutions)
  • Assemblaggi personalizzati (CTO: Configure-To-Order)
  • Soluzioni complesse secondo le necessità specifiche (ETO: Engineer-To-Order)

 

Da semplici transfer set a sistemi più complessi come il PUPSIT, gli esperti Sartorius studieranno la migliore soluzione per implementare filtri e sensori monouso nei processi produttivi.

 

Per chiedere la consulenza dei nostri esperti clicca qui

 

ARTICOLI CORRELATI

Università

Università e lavoro: cresce la domanda nel settore della chimica

l comparto della chimica ha i numeri per offrire grandi prospettive di impiego ai neolaureati. Eppure gli aspiranti chimici latitano.

Orion Engeneered

Orion Engineered Carbons: a Ravenna una nuova produzione di nero di carbonio nel rispetto dell'ambiente

Non aumentano le emissioni di polveri e diminuiscono anzi significativamente le emissioni di ossidi di azoto (NOx)

Pfizer

Fusione Pfizer-Mylan, nasce il gigante dei medicinali a basso costo

Il gruppo statunitense Pfizer ha raggiunto un accordo per la fusione di Upjohn con la produttrice di farmaci generici Mylan

Pin It on Pinterest

Share This