Soluzioni monouso di filtri e sensori nei processi di produzione biofarmaceutica

10 Dicembre 2018
produzione

Da Sartorius Stedim Biotech sistemi progettati per la massima flessibilità di utilizzo

 

I produttori di biofarmaci si affidano sempre più spesso a sistemi modulari monouso flessibili che riducano la complessità dei processi di produzione.  

 

Sartorius Stedim Biotech, in collaborazione con multinazionali farmaceutiche, sviluppa continuamente soluzioni innovative sulla base delle effettive esigenze dei produttori, dando supporto nell’armonizzazione e standardizzazione di:

 

  • Opzioni semplici standardizzate off-the-shelf (PDS: Pre-Designed-Solutions)
  • Assemblaggi personalizzati (CTO: Configure-To-Order)
  • Soluzioni complesse secondo le necessità specifiche (ETO: Engineer-To-Order)

 

Da semplici transfer set a sistemi più complessi come il PUPSIT, gli esperti Sartorius studieranno la migliore soluzione per implementare filtri e sensori monouso nei processi produttivi.

 

Per chiedere la consulenza dei nostri esperti clicca qui

 

ARTICOLI CORRELATI

Nextchem

Eni e NextChem rafforzano l’intesa per sviluppare le tecnologie del distretto circolare

A un anno dal primo accordo, Eni e NextChem, la controllata di Maire Tecnimont per la chimica verde...

Life Science

Online la seconda edizione di Automation Day, l'automazione nell'industria Life Science

Automation Day, giunto alla seconda edizione, è l’evento che parla delle applicazioni legate all’Automazione nel...

Flir

FLIR Systems presenta il software FLIR Screen-EST che migliora lo screening di temperature cutanee

FLIR Screen-EST, disponibile per le termocamere FLIR impiegate per lo screening di temperature cutanee, offre...

Pin It on Pinterest

Share This