L’ultimo saluto a Francesco Goi

25 Luglio 2019
Francesco Goi

É scomparsa ieri pomeriggio a Pavia una colonna portante della stampa tecnica del settore chimico.

 

Francesco Goi, editore e giornalista di spessore, si è spento ieri pomeriggio a Pavia, sua città natale, all’età di 63 anni.

Tenace tifoso interista e appassionato di teatro, conseguì una Laurea in Ingegneria Chimica al Politecnico di Milano ed avviò una gratificante carriera nel settore dell’editoria tecnica B2B.

 

A capo della casa editrice Interprogetti Editori, con oltre 30 anni di esperienza nella gestione di diverse testate giornalistiche, era Direttore Responsabile di ICF, la Rivista dell’Industria Chimica e Farmaceutica.

La redazione di IndustryChemistry ha condiviso con lui importanti tappe di un percorso lavorativo intenso e stimolante durato decenni. Le fiere, gli eventi di settore e le conferenze stampa a cui si partecipa assiduamente, hanno fatto in modo di conoscere non solo la sua grande professionalità ma anche gli aspetti più umani di Francesco, durante piacevoli pause in sua compagnia.

Di lui ricorderemo sempre il rispetto per i colleghi, la passione per il lavoro e la simpatia, che regalava spontaneamente ad ogni incontro e che mancherà a tutti noi.

I funerali si terranno sabato 27 Luglio a Pavia.


Linda Ferri

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Primo simulatore 3D al mondo per la radioterapia

Primo simulatore 3D al mondo per la radioterapia

Dassault Systèmes, Institut H. HARTMANN e Institut Rafaël presentano il progetto VORTHEx.

webinar

Webinar B2Better su IoT e AI: l’automazione in laboratori e industrie

Il B2Better di martedì 4 ottobre 2022 vedrà la partecipazione del Dott. Gianluigi Ferrari, Professore Associato di Telecomunicazioni presso l’Università...

Paint & Coatings - Catalizzatore dell'innovazione

Paint & Coatings - Catalizzatore dell'innovazione

Paint & Coatings Italy riflette il contributo all'innovazione, allo sviluppo e alla produzione che l'Italia offre in questo importante mercato.

Share This