Un nuovo modo per generare energia

4 Novembre 2016
Un nuovo modo per generare energia

Enel lancia il Progetto Futur-E: un concorso internazionale di idee per riqualificare 23 impianti del Gruppo, secondo i principi della sostenibilità ambientale e nel rispetto dell’occupazione e delle necessità delle comunità locali. Così nascerà un nuovo modo di pensare l’energia

 

Il progetto Futur-E di Enel ha lo scopo di valorizzare 23 impianti o parti di impianti del Gruppo, dando il via a processi di riqualificazione che coinvolgano operatori privati, enti pubblici e comunità di riferimento.

Questo progetto parte dall’idea che le modalità di produzione dell’elettricità siano mutate, in virtù dell’attenzione alla riduzione dei consumi e delle nuove tecnologie applicate alle reti di distribuzione. Inoltre, le energie rinnovabili stanno prendendo sempre più piede. Questo ha portato a molti cambiamenti nel comparto elettrico, in primis nelle centrali di generazione tradizionali. Per questo Enel si propone come guida di un nuovo modello di pensare l’energia, che parta dalla riqualificazione di impianti scarsamente efficienti (alcuni dei quali sono in disuso da anni).

Gli impianti Enel al centro del Progetto Futur-E sono, accanto alla centrale di Alessandria, quelli di Trino vercellese (Vc), Genova, La Spezia, Carpi (Mo), Porto Marghera (Ve), Porto Tolle (Ro), Livorno, Piombino (Li), Camerata Picena (An), Pietrafitta (Pg), Gualdo Cattaneo (Pg), Montalto di Castro (Vt), Campo Marino (Cb), Larino (Cb), Maddaloni (Ce), Giugliano (Na), Bari, Rossano Calabro (Cs), Termini Imerese (Pa), Augusta (Sr), Porto Scuso (Ci), Assemini (Ca).

Queste 23 centrali sono un patrimonio industriale che l’Italia può ancora utilizzare e valorizzare. Ora sono in fase di studio le diverse proposte; sicuramente non sarà possibile seguire una sola strategia per riqualificare tutti gli impianti, ma dovranno essere implementate soluzioni specifiche per ciascuna applicazione. Attualmente Enel si sta confrontando con gli stakeholder del territorio, coinvolgendo imprenditori locali e comunità per condividere idee e soluzioni in questa fase di cambiamento.

Un esempio positivo di riqualificazione è rappresentato dall’impianto turbogas di Alessandria, che non è attivo dal 1994. La riconversione è cominciata proprio attraverso un concorso pubblico di idee, che ha visto la partecipazione anche del Comune di Alessandria, del Politecnico di Milano e dell’Università del Piemonte Orientale.


enel-02

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Nuovi corpi illuminanti EXLUX con efficacia luminosa ottimizzata

Nuovi corpi illuminanti EXLUX con efficacia luminosa ottimizzata

La nuova generazione di corpi illuminanti EXLUX 6002/4 combina un'efficacia luminosa ottimizzata con una durata di vita particolarmente lunga

Tecnologia per accumulo di energia di lunga durata su larga scala

Tecnologia per l'accumulo di energia di lunga durata su larga scala

Energy Dome è la prima società al mondo ad aver brevettato e sviluppato un processo rivoluzionario per l'accumulo di energia...

Venice 2022 9° Simposio Internazionale sull'Energia da Biomasse e Rifiuti

Venice 2022 9° Simposio Internazionale sull'Energia da Biomasse e Rifiuti

Venice 2022 – 9° Simposio Internazionale sull'Energia da Biomasse e Rifiuti – si terrà dal 21 al 23 novembre 2022...

Share This