EGO acquista start-up che fornisce sistemi di intelligenza artificiale

28 Febbraio 2018
EGO acquista start-up che fornisce sistemi di intelligenza artificiale

EGO, il gruppo italiano che investe da anni in ricerca e sviluppo di tecnologie d‘avanguardia per il settore energetico, ha recentemente acquisito Firedesktop, start up innovativa dedicata allo sviluppo di soluzioni software ad alto valore tecnologico

 

Nel settore dell’energia si stanno affermando da tempo le tecnologie di gestione dei dati, e in generale l’applicazione dell’ICT per acquisire, riconoscere, analizzare e gestire al meglio le informazioni necessarie per una gestione efficiente e intelligente dell’energia.

Qualcuno ha fatto un passo in più.

EGO, il gruppo italiano che investe da anni in ricerca e sviluppo di tecnologie d‘avanguardia per il settore energetico, ha recentemente acquisito Firedesktop, start up innovativa dedicata allo sviluppo di soluzioni software ad alto valore tecnologico, con la missione di ottimizzare i processi aziendali attraverso la digitalizzazione e la comprensione dei documenti.

“La nostra tecnologia è in grado, tramite tecniche di Intelligenza artificiale, di capire il tipo di documento che si sta processando, e di trattarlo di conseguenza, riducendo al minimo l’intervento umano”, afferma Gianluca Rossi, fondatore insieme a Simone Lampredi di Firedesktop, “sono ormai molti anni che si parla della completa digitalizzazione dei documenti, ma ad oggi la percentuale di realtà in cui questo è avvenuto è risibile.”.

La tecnologia Firedesktop è già applicata con successo per il riconoscimento di documenti contabili presso gli studi dei Dottori Commercialisti. A differenza degli altri software presenti sul mercato questa soluzione è dotata di un sistema di intelligenza artificiale che permette di analizzare le voci presenti in fattura, e, grazie a un riconoscimento semantico, comprendere anche le parole che non sono state lette correttamente. In questo modo si raggiungono percentuali dell’82% di documenti validati automaticamente, con l’80% di riduzione nei tempi di registrazione delle fatture.

EGO è tra i leader italiani nel trading di energia elettrica e nell’efficienza energetica. Negli anni ha investito in ricerca e sviluppo di tecnologie abilitanti per una gestione intelligente dell’energia, consapevole che per affermarsi in un mercato competitivo è necessario avere una marcia in più. La marcia in più di EGO è disporre di tecnologia innovativa per l’acquisizione, la gestione e la valorizzazione dei dati energetici.

“Le nostre soluzioni integrate per l’efficienza energetica comprendono hardware, software e consulenza. Per controllare con efficacia la spesa energetica, infatti, è necessario disporre di tecnologia per l’acquisizione e la gestione dei dati oltre che di competenze che ne permettano la corretta interpretazione e valorizzazione. Firedesktop è l’anello mancante per le nostre soluzioni. Il riconoscimento semantico dei dati provenienti dai documenti è infatti indispensabile per potere alimentare e aggregare in modo intelligente le informazioni che verranno in fasi successive analizzate con strumenti di Data Analytics.”, afferma Carlo Corallo, “Conclusa l’acquisizione siamo già al passo più importante e significativo, stiamo iniziando a sviluppare progetti pilota che integrino questa tecnologia nelle nostre piattaforme.”

 

Fonte Gruppo EGO

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

La transizione green delle batterie parla Italiano

La transizione green delle batterie parla Italiano

NTE Process è l’unica società italiana qualificata per turnkey di impianti batterie SemiSolid per la produzione di batterie agli ioni...

Energia rinnovabile in Lafert

Lafert sceglie Samso per l'autoproduzione di energia rinnovabile

In corso l’installazione del grande impianto fotovoltaico con potenza pari a 345 kW del nuovo stabilimento Lafert.

Infrastrutture: gli Emirati Arabi scelgono la Puglia

Infrastrutture: gli Emirati Arabi scelgono la Puglia

Siglata una joint venture tra l’emiratina Danway, leader nelle infrastrutture elettriche e strumentazione impiantistica, e la pugliese Tecnomec Engineering. 

Share This