Il 2017 è stato un anno solido per Endress+Hauser

1 Marzo 2018
Endress+Hauser 2017

Vendite, risultati e personale sono aumentati significativamente nel 2017 per la multinazionale Endress+Hauser

 

Nelle sue cifre preliminari relative al 2017, Endress+Hauser ha riportato una crescita ampiamente sostenuta delle vendite, una solida redditività e un marcato aumento dell’occupazione. La società è fornitore leader a livello mondiale di ingegneria di processo e di laboratorio, soluzioni e servizi di automazione.

Le vendite nette consolidate del Gruppo, pari a 2,2 miliardi di euro, sono aumentate del 4,8%. L’impatto del cambio ha impedito all’azienda di generare numeri ancora migliori. “Con i dati espressi in valute locali, siamo cresciuti di oltre il 6% nel 2017”, ha sottolineato il Direttore Finanziario Luc Schultheiss.

“Il boom economico guidato dal consumatore finale ha raggiunto anche la produzione di beni industriali”, ha affermato Matthias Altendorf, CEO del Gruppo. L’aumento della domanda di prodotti e servizi ha stimolato un aumento significativo delle nuove assunzioni, soprattutto nella produzione. Endress+Hauser contava 13.299 dipendenti alla fine del 2017, con un aumento di 296 rispetto all’anno precedente.

 

Nell’anno in corso con slancio
Grazie ad un notevole incremento delle attività nell’ultimo trimestre, il Gruppo ha iniziato il nuovo anno con un aumento considerevole degli ordini. Per il 2018, l’azienda prevede una crescita costante. I dati finanziari definitivi per il 2017 saranno presentati l’8 maggio 2018 a Basilea.

 

Fonte Endress+Hauser

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

webinar

Webinar B2Better su IoT e AI: l’automazione in laboratori e industrie

Il B2Better di martedì 4 ottobre 2022 vedrà la partecipazione del Dott. Gianluigi Ferrari, Professore Associato di Telecomunicazioni presso l’Università...

Paint & Coatings - Catalizzatore dell'innovazione

Paint & Coatings - Catalizzatore dell'innovazione

Paint & Coatings Italy riflette il contributo all'innovazione, allo sviluppo e alla produzione che l'Italia offre in questo importante mercato.

Biomedical Pharma acquista Chirlab

Biomedical Pharma acquista Chirlab

Biomedical Pharma, biomedicale pratese di respiro internazionale ha acquisito Chirlab 'intellectual property company', nata dall’incontro di ricercatori, clinici e manager...

Share This