Facili retrofit sulla misura della portata di vapore con ExactSteam™ V-Cone®

29 Ottobre 2020
portata di vapore

In molti impianti produttivi la Generazione Vapore è un processo cruciale perché presenta dei costi operativi non indifferenti oltre al fatto che purtroppo la portata massica del vapore prodotto il più delle volte soffre di limiti tecnici o addirittura non è installata.

Generalmente infatti come misuratori di portata troviamo flange tarate, pitot, boccagli e venturi tutti appartenenti alla famiglia dei flow element oppure vortex meter basati sulle teorie di Von Karman: ma quali problemi o limitazioni presentano? Ad esempio, un venturi dimensionato per un consumo invernale di vapore magari via teleriscaldamento ben difficilmente potrà coprire una marcia estiva a bassissima portata con una accuratezza accettabile.

 

L’aumento della portata fluente per coprire dei picchi di consumo o nuovi reparti produttivi crea nella flangia tarata una perdita di carico permanente ingestibile: il calo di pressione irrecuperabile mette in crisi tutto il circuito di generazione. Ripetibilità ballerina perché la presenza di importanti frazioni di condensato sotto forma di gocce sparate nel piping crea build-up di liquido a monte della flangia o dentro il pitot falsandone la misura. Per i vortex meter invece le vibrazioni e la limitazione di utilizzo per diametri importanti sono i classici talloni d’Achille di questa tecnologia.

Non parliamo poi di quando questa misura di vapore non esista del tutto e soprattutto non esistano i diametri monte valle necessari per l’installazione dei misuratori elencati. Ma è bello sapere che tutti questi problemi appartengano al passato grazie al sistema di misura del vapore saturo e surriscaldato con la famiglia ExactSteam™ di McCrometer, Ca, USA.

ExactSteam™ presenta una accuratezza spinta fino allo 0.5% in lettura costante su tutto il turn-down richiesto dal Cliente: questa accuratezza è garantita da una calibrazione eseguita ad hoc solo in laboratori certificati ISO 17025 riconosciuti ILAC-MRA. ExactSteam™ produce una perdita di carico permanente così bassa che permette la sua installazione anche in presenza di un profilo di pressione scarno o instabile: per ogni applicazione viene sempre consegnato al Cliente un sizing accurato dove l’HeadLoss viene calcolato appositamente.

Perché la misura di portata del vapore saturo con la presenza di condensato è tecnicamente risolvibile dalla tecnologia ExactSteam™? Perché a differenza di tutti gli altri misuratori la fase liquida viene letteralmente sparata ai lati del cono senza influenzare il DP. Immaginiamo poi di dover installare un misuratore da DN 20”: con ExactSteam™ possiamo installare il misuratore di portata fra 2 curve a gomito con solo 1 x DN a monte ed 1 x DN a valle: 500 mm di tubo dritto upstream e downstream.

Difficile da credersi ma le centinaia di applicazioni risolte con tutti i principali players nel mercato pow-gen o vendita utilities sono la miglior garanzia. La Misura di Portata del Vapore ExactSteam™ di McCrometer vale la pena di valutarla sempre: ti sorprenderà.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

AQU@Sense

AQU@Sense MB, il futuro del monitoraggio microbiologico

Perché sprecare tempo e attendere cinque giorni per analizzare la qualità microbiologica dell'acqua purificata, quando è possibile intervenire in meno...

H3i

H3i Italia 2021 riapre il confronto sui prodotti per la pulizia

Torna in presenza l'esposizione e conferenza H3i per parlare di aggiornamenti regolatori, scientifici, tecnologici e di mercato del settore dei...

Cosmetics

La sostenibilità dell’industria cosmetica al centro della conferenza Cosmetics 4.0

La conferenza Cosmetics 4.0 si terrà il 16 settembre 2021 presso lo Spazio US49, organizzata insieme alla...

Share This