Forum Meccatronica, maturità digitale e nuovi traguardi tecnologici nell’industria manifatturiera italiana

9 ottobre 2019
Forum meccatronica

Il 5 novembre 2019, alla Stazione Leopolda di Firenze, si terrà la sesta edizione del Forum Meccatronica: un momento di confronto tra gli attori della filiera dell’automazione industriale

 

Si rinnova l’appuntamento con il Forum Meccatronica, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, associazione di Federazione ANIE, e realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. La sesta edizione, dal titolo “Maturità digitale e nuovi traguardi tecnologici nell’industria manifatturiera italiana”, si svolgerà il 5 novembre 2019 presso la Stazione Leopolda di Firenze.

Nell’ultimo biennio il mercato della digitalizzazione industriale ha visto un raddoppio del proprio giro di affari e anche le PMI riconoscono che il digitale rappresenti una priorità competitiva, sebbene non sempre riescano a sfruttarne appieno tutte le potenzialità per carenza di competenze manageriali e soprattutto finanziarie.

Ormai è obbligatorio, per qualsiasi realtà industriale, confrontarsi con il cambiamento e sempre più frequentemente si registra il passaggio da progetti pilota a vere e proprie attività sul campo. Un segnale di maturità tecnologica che dimostra come l’Industria 4.0 non si limiti più all’inserimento isolato di nuove tecnologie nei processi, ma sia parte di un percorso di digitalizzazione previsto dal piano strategico aziendale.

Le applicazioni 4.0 implementate dalle imprese manifatturiere che investono in innovazione riguardano lo sviluppo e la gestione del ciclo di vita del prodotto, la gestione della Supply Chain e la Smart Factory, dalla produzione alla logistica, manutenzione, qualità, sicurezza, fino al rispetto delle norme. Mentre Industrial IoT e Industrial Analytics sono le tecnologie abilitanti che, prime fra tutte, stanno guidando la trasformazione delle imprese italiane.

Ma qual è l’effettivo livello di maturità digitale delle imprese manifatturiere italiane, e in particolare delle PMI? Qual è il contributo dei protagonisti dell’automazione al processo di innovazione? Quali sono le competenze locali maturate e i nuovi traguardi tecnologici verso cui ci si sta muovendo? Nel corso della sessione plenaria del Forum, autorevoli figure del mondo industriale e accademico tracceranno il quadro della situazione. Gli aspetti tecnologici rilevanti quali motion control, robotica, software industriale e impiantistica, verranno approfonditi dai più importanti fornitori di soluzioni meccatroniche che operano sul mercato italiano, anche attraverso casi applicativi, con una particolare attenzione alla progettazione e a tutte quelle tecnologie e competenze che il passaggio al 4.0 richiede.

Le sessioni convegnistiche

Divise nelle aree tematiche Progettazione, Produzione e Prestazioni, le sessioni convegnistiche vedranno l’alternarsi di interventi dei fornitori di tecnologie sotto la moderazione di OEM ed End User che, con le testimonianze dirette della loro esperienza verso le tematiche affrontate, contribuiranno a sviluppare il dibattito con il pubblico. Nell’area espositiva sarà invece possibile approfondire in modo dedicato, con i professionisti del settore, gli aspetti trattati nelle conferenze.

L’evento si rivolge, in particolare, ai costruttori di macchine, integratori di sistemi e utilizzatori finali. In questo contesto, lo scopo della Meccatronica è connettere i sistemi di produzione per semplificare il lavoro dell’uomo e aumentare l’efficienza produttiva delle imprese.

È previsto il riconoscimento di 5 CFP per i Periti industriali e periti industriali laureati, di 2 CFP (per ogni sessione di 2 ore) per gli Ingegneri iscritti a un Ordine Territoriale.

Territorio

Il Forum Meccatronica è un evento itinerante che si rivolge e coinvolge il territorio in cui prende forma. Così è nata la Mappatura annuale che il Politecnico di Milano svolge indagando sulle Competenze Meccatroniche territoriali. Dopo aver toccato le province lombardo-venete, emiliane, marchigiane e piemontesi, la ricerca si focalizza quest’anno proprio sul tessuto imprenditoriale toscano. Un’anticipazione dei risultati verrà presentata in occasione dell’apertura della giornata, durante la sessione plenaria.

 

Fonte: Messe Frankfurt Italia Srl

ARTICOLI CORRELATI

Ital control meters

Tecnologie di misura per processi industriali: più efficienza, meno emissioni

Ital Control Meters si contraddistingue per aver promosso tecnologie all’avanguardia nel settore delle misure e analisi di processi industriali

Soluzioni di illuminazione sicure per ambienti pericolosi: le alternative offerte da R. Stahl

Il 5 novembre 2019, alla Stazione Leopolda di Firenze, si terrà la sesta edizione del Forum Meccatronica: un momento di...

Saipem

Saipem: presentata nuova tecnologia per la liquefazione del gas naturale

L’ultima soluzione tecnologica di Saipem applicata al gas naturale liquefatto si chiama LiqueflexTM ed è stata presentata in occasione dell’ultimo GASTECH

Pin It on Pinterest

Share This