Giorgio Arienti è il nuovo Presidente del Centro di Coordinamento RAEE

23 maggio 2018
Giorgio Arienti

Il Comitato Esecutivo riunitosi il 14 maggio ha eletto Giorgio Arienti, Direttore Generale di Ecodom, nuovo Presidente del Centro di Coordinamento RAEE per il prossimo biennio

 

Giorgio Arienti succede a Giancarlo Dezio, Direttore Generale di Ecolight, che continuerà a far parte del Comitato Esecutivo insieme ai colleghi consiglieri Danilo Bonato (Remedia), Francesco Chiesi (EsaGerAEE), Giuliano Maddalena (Ecoped), Giuseppe Miretti (Apiraee) e Luciano Teli (EcoR’it).

“Ringrazio il Comitato Esecutivo per avermi conferito l’incarico di rappresentare il Centro di Coordinamento RAEE nei prossimi due anni” – commenta Giorgio Arienti, neo-eletto Presidente. ”Grazie alla stretta collaborazione con tutti gli attori della filiera e all’impegno di tutti i suoi soci, in dieci anni il Centro di Coordinamento RAEE è diventato una best practice a livello europeo, riuscendo a garantire un servizio omogeneo in tutto il territorio italiano all’interno di un sistema competitivo, orientato alla continua ricerca dell’efficienza. Insieme ai componenti del Comitato Esecutivo e a tutto il team del Centro di Coordinamento RAEE cercheremo di proseguire lungo questa strada, in continuità con l’ottimo lavoro svolto dai miei predecessori, con l’auspicio che il Sistema RAEE possa ottenere risultati ancora più significativi, aiutando il nostro Paese a raggiungere gli ambiziosi obiettivi di raccolta fissati dalla Comunità Europea per il 2019”.

 


Centro di Coordinamento RAEE

Il Centro di Coordinamento RAEE è un consorzio di natura privata, gestito e governato dai Sistemi Collettivi sotto la supervisione del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare e del Ministero dello Sviluppo Economico. È costituito dai Sistemi Collettivi dei produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (AEE), in adempimento all’obbligo previsto dal Decreto Legislativo n. 49 del 14 marzo 2014.

Il compito primario del Centro di Coordinamento RAEE è garantire su tutto il territorio nazionale una corretta gestione dei RAEE originati dalla raccolta differenziata, assicurando che tutti i Sistemi Collettivi lavorino con modalità ed in condizioni operative omogenee; il Centro di Coordinamento RAEE stabilisce, inoltre, come devono essere assegnati i Centri di Raccolta RAEE ai diversi Sistemi Collettivi.

Fonte: mgpcomunicazione

ARTICOLI CORRELATI

Smart city

Smart city: italiani sempre più orientati a vita green

La maggior parte degli italiani pensano che vivere in un mondo più sostenibile migliori la qualità della vita

RIFASA e Acchiappacarbonio

Rifasa e acchiappacarbonio: economia sostenibile per migliorare il suolo con il Biochar

In un convegno al Centro Sant’Elisabetta dell’Università di Parma i risultati di due progetti agricoli innovativi finanziati dal Programma di...

Breath Clean

DHL EXPRESS ITALY presenta la Green Solution “Breath Clean”: oltre 50 veicoli di consegna nel Comune di Milano al servizio della qualità dell’aria

E’ stato presentato, all’interno del format sulla mobilità del futuro BluE, il progetto Breath Clean: la Green Solution per la rilevazione...

Pin It on Pinterest

Share This