IA e supercomputing per il drug discovery

30 Giugno 2023
supercomputing

Intelligenza Artificiale e Supercomputing a supporto dei programmi di drug discovery delle startup: Dompé farmaceutici e Bio4Dreams lanciano ‘Exscalate4Startups’.

 

Dompè farmaceutici e Bio4Dreams hanno siglato un accordo di cooperazione denominato ‘Exscalate4Startups’, finalizzato a supportare le startup più promettenti dell’ecosistema di Bio4Dreams nei loro percorsi di sviluppo di nuovi farmaci.

 

Exscalate, la piattaforma proprietaria di Dompé sviluppata in collaborazione con il CINECA (Consorzio Interuniversitario per il Calcolo Automatico dell’Italia Nord Orientale) e il Politecnico di Milano, combina supercomputing e intelligenza artificiale per lo sviluppo di nuovi farmaci ed è in grado di valutare più di tre milioni di molecole al secondo attingendo a una libreria chimica di 2.000 miliardi di molecole.

Attualmente è la più potente piattaforma di supercalcolo intelligente grazie all’utilizzo di Leonardo, il quarto supercomputer più potente al mondo, di cui Dompé è diventato il primo utente industriale lo scorso Novembre.

Nell’ambito di questo accordo, Exscalate sarà messa a disposizione delle startup più promettenti della pipeline di Bio4Dreams, supportandole nel percorso di screening e identificazione di farmaci innovativi per malattie ancora senza cura.

La validazione di questi composti, una volta identificati tramite la piattaforma, verrà effettuata all’interno degli SharedLabsTM di Bio4Dreams presso il MIND – Milano Innovation District, dove facilities ed expertise di alto livello ne permetteranno uno sviluppo accelerato.

Questo accordo si posiziona quindi come punto di riferimento per il virtual screening a supporto dello sviluppo di nuove terapie innovative e permetterà di attrarre nuove startups, anche internazionali, che avranno la possibilità di posizionare i loro programmi terapeutici negli SharedLabsTM di Bio4Dreams. Il tutto supportando la crescita di un ecosistema di startup innovative per lo sviluppo delle terapie del futuro.

Bio4Dreams è un incubatore certificato dal MISE di startup innovative in fase very early stage, a capitale totalmente privato e dedicato alle Scienze della Vita.

“Siamo fieri di questo accordo, che permetterà alle nostre startup più promettenti di accedere a una piattaforma, unica nel suo genere, in grado di accelerare in maniera importante lo sviluppo dei propri target terapeutici osserva Fabio Bianco, Chief Scientific Officer, Bio4Dreams.

“Siamo estremamente orgogliosi di poter contribuire allo sviluppo dell’ecosistema delle Life Sciences di cui le start-up sono una parte vitale, mettendo a disposizione la nostra piattaforma in un’ottica di Open Innovation sottolinea Marcello Allegretti, Chief Scientific Officer di Dompé.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

achema 2024

ACHEMA 2024: dare forma al futuro delle industrie di processo

Dal 10 al 14 giugno 2024, ACHEMA sarà ancora una volta il luogo di riferimento per l'intera gamma di tecnologie...

sistemi informatici

I supporti informatici al servizio dei processi produttivi di laboratorio nel prossimo B2Better

Workflow, monitoraggio, pianificazione, tracciabilità attraverso l'utilizzo dei Sistemi E.L.N.: saranno questi gli argomenti trattati nel primo appuntamento dell'anno con i...

De Nora Milano HQ

De Nora inaugura un nuovo stabilimento a Okayama in Giappone

La nuova area sarà dedicata alla produzione ed assemblaggio di elettrolizzatori destinati ai principali mercati di sbocco, ovvero cloro soda,...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda