La nuova edizione di SAVE 2023 è all’orizzonte

4 Settembre 2023
SAVE 2023

Automazione e sostenibilità dei processi industriali: a Verona un convegno in collaborazione con ANIE Automazione.

 

Il 18 e il 19 ottobre alla fiera di Verona torna in scena SAVE, Mostra Convegno delle Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione, Strumentazione, Sensori e 4.0, l’importante mostra convegno dedicata alle soluzioni per l’industria, manifatturiera e di processo.

 

 

SAVE è dal 2007 un appuntamento fisso nell’agenda degli operatori, un momento fondamentale di aggiornamento professionale e confronto diretto, aperto a esperti, aziende, enti, istituzioni, capace di garantire la più completa rassegna di tecnologie, strumentazione e soluzioni per l’industria, oltre che ideale punto d’incontro per sviluppare business. La sedicesima edizione di SAVE conferma la collaudata vocazione all’aggiornamento professionale di alto profilo: accanto alle soluzioni più innovative per l’industria saranno numerosi gli approfondimenti, convegni, seminari (oltre 20 sono le sessioni previste nelle due intense giornate), grazie anche alle “Smart Conference” e alle sessioni verticali con focus specifici, per andare meglio incontro alle esigenze di target ancor più specializzati.

Molti i temi che saranno sotto i riflettori, strutturati attorno alle soluzioni 4.0, automazione e controllo, sensoristica, strumentazione, condition monitoring, manutenzione e asset management, efficienza energetica, meccatronica, raccolta dati e analisi, robotica: per comprendere le sfide e le opportunità per l’innovazione e la competitività dei differenti mercati industriali.

Adottare politiche sostenibili è oggi prerogativa di ogni impresa: per migliorare la produttività ed essere più competitivi è necessario investire in innovazione digitale, automazione avanzata e sostenibilità, con quest’ultimo punto oramai imprescindibile.

A Veronafiere durante il SAVE si parlerà tra l’altro di “sostenibilità dei processi industriali: soluzioni di automazione e controllo” nel corso del convegno organizzato da ANIE Automazione. Il cambiamento climatico è un problema reale e concreto. Contrastare questo fenomeno è un’esigenza che richiede l’impegno su più fronti: tra questi, quello delle industrie, chiamate a ridurre il proprio impatto ambientale. L’automazione industriale può essere una risorsa molto preziosa non solo per aumentare la competitività delle aziende in mercati complessi, ma anche per raggiungere nuovi traguardi in termini di sostenibilità, rendendo meno impattanti i cicli produttivi: l’automazione dei processi permette di ridurre gli errori umani, ottimizzare i tempi di produzione e minimizzare gli sprechi di risorse.

I sistemi di controllo automatizzati consentono di monitorare e gestire in modo puntuale l’intero processo produttivo, riducendo al minimo gli scarti e l’utilizzo eccessivo di energia e materie prime, oltre a permettere di raccogliere dati in tempo reale sull’uso delle risorse e sull’impatto ambientale, fondamentali per identificare aree di miglioramento e implementare strategie di ottimizzazione.

Nel convegno, organizzato dai Gruppi HMI-IPC-SCADA e PLC-I/O di ANIE Automazione, saranno presentati casi applicativi riferiti a svariati contesti industriali, per mettere in evidenza come l’implementazione di soluzioni per l’automazione e il controllo contribuisca al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità dei processi industriali.

Sempre in tema di efficienza energetica e sostenibilità saranno importanti anche gli approfondimenti legati al tema dell’idrogeno, che prevedono seminari, convegni e sessioni incentrate sulle innovazioni tecnologiche e le opportunità di sviluppo, fino alle strategie e alle possibilità – anche a breve – delle soluzioni e tecnologie per la produzione e utilizzo dell’idrogeno.

SAVE, a partecipazione gratuita, è organizzato da EIOM in collaborazione con le più importanti associazioni e istituzioni e con il patrocinio di G.I.S.I. che riconosce la mostra quale evento di riferimento per l’automazione e la strumentazione di processo, PLC Forum (il più importante forum italiano per la promozione dell’automazione), ANIPLA, ANIE Automazione, SIRI, ADACI, per offrire la più completa rassegna di tecnologie e soluzioni nell’ambito della strumentazione e dell’automazione, oltre che quale punto d’incontro per sviluppare business.

Cresce quindi l’attesa per la sedicesima edizione di SAVE in programma il 18 e 19 ottobre alla Fiera di Verona, per massimizzare le opportunità l’evento si svolgerà in concomitanza con MCMA (Manutenzione Industriale e Asset Management), Fiera Idrogeno (unico appuntamento per le tecnologie e soluzioni dedicate) e mcTER (Energia ed Efficienza Energetica) a comporre un grande evento sinergico ricco di soluzioni per tutti i professionisti che parteciperanno alla manifestazione.

SAVE è un evento progettato da EIOM

Per info: www.exposave.com – 02 55181842 – eiom@eiomfiere.it

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Eco Fox

Eco Fox, nuova joint venture tra Q8 e Fox Petroli

Q8 Italia e Fox Petroli diventano soci paritetici della Eco Fox, primario operatore nel settore dei carburanti di origine biogenica.

pavilion energy logo

Shell firma un accordo per l'acquisizione di Pavilion Energy

L'integrazione dei portafogli inizierà dopo il completamento dell'operazione, previsto per il primo trimestre del 2025.

diesel rinnovabile, KT Roma

Diesel rinnovabile: KT, con il supporto di Nextchem, si aggiudica un progetto da 400 milioni di dollari

L’impianto, ubicato all’interno della raffineria di Holborn ad Amburgo, produrrà 220.000 tonnellate all’anno di diesel rinnovabile di alta qualità e...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda