La tecnologia AUMA per la sicurezza degli impianti presentata a IVS

27 maggio 2019
Auma

In occasione della terza edizione di IVS – Industrial Valve Summit, che si è svolta alla Fiera di Bergamo dal 22 al 23 maggio 2019 il gruppo AUMA – leader mondiale nello sviluppo e nella produzione di attuatori elettrici, unità di controllo e riduttori per valvole industriali e organi di intercettazione in genere – ha presentato nuovi strumenti e sistemi di sicurezza affidabili e tecnologicamente avanzati in grado di gestire efficacemente possibili situazioni di emergenza.

Tra questi, la gamma di attuatore a velocità variabile, SarvEx che si propongono come la risposta ideale alle necessità di regolazione e controllo anche in aree con pericolo di esplosione. I nuovi dispositivi SAVEx per operazioni di apertura e chiusura e SARVEx multigiro per operazioni di modulazione, combinati con unità di controllo intelligenti ACVEx, garantiscono il totale controllo della velocità del motore in ogni momento.

Nelle applicazioni oil & gas, la velocità variabile offre vantaggi significativi per compiti sfidanti di controllo delle valvole, poiché permette di selezionare la velocità operativa ideale per ogni cambio di posizione. L’accuratezza del positioning e il setpoint control ottimizzato incrementa in modo considerevole l’efficacia del controllo della pressione delle valvole, per esempio nei gasdotti. Su valvole multiporta, gli attuatori a velocità variabile permettono un rapido e accurato switch over tra le porte.

Un altro prodotto presentato a Bergamo è l’unità fail safe FQM per attuatori angolari AUMA. L’innovativa tecnologia progettata da AUMA assicura la movimentazione meccanica del dispositivo azionato fino alla posizione di sicurezza in caso di mancanza di energia elettrica, grazie all’utilizzo di un avanzato sistema a molle. Questa unità è stata pensata principalmente per l’automazione di valvole a farfalla e a sfera con angolo di rotazione fino a 90° e soddisfa le più elevate richieste di sicurezza di impianto.

“Con l’obiettivo di ampliare i servizi a disposizione dei nostri clienti, e di rispondere attivamente alla grande trasformazione digitale in corso – dichiara Andrea VillaAmministratore Delegato di AUMA Italiana – abbiamo presentato ai numerosi partecipanti della fiera la piattaforma interattiva AUMA Cloud. L’applicazione della piattaforma, è disponibile per i principali browser e non necessita dell’installazione di un software, consente di raccogliere e valutare informazioni di processo provenienti dai dispositivi AC degli attuatori AUMA presenti in un impianto. Dispositivi e apparecchiature interconnesse per garantire la più elevata disponibilità di impianto.”

 

Fonte: Ufficio stampa AUMA Italiana

ARTICOLI CORRELATI

Comau

Comau rafforza la sua posizione nel campo dell'E-mobility attraverso un progetto innovativo con Leclanché

Comau e Leclanché sviluppano una delle prime linee automatizzate al mondo per la produzione industriale di soluzioni per l'accumulo energetico...

Orion Engeneered

Orion Engineered Carbons: a Ravenna una nuova produzione di nero di carbonio nel rispetto dell'ambiente

Non aumentano le emissioni di polveri e diminuiscono anzi significativamente le emissioni di ossidi di azoto (NOx)

Coperion

Coperion e Coperion K-Tron alla K 2019

All’insegna del motto “Making more out of your plastics”, Coperion e Coperion K-Tron partecipano alla K 2019, dal 16 al...

Pin It on Pinterest

Share This