Misuratori di portata solidi in tubazioni e condotte

17 Gennaio 2024
Misuratori di portata solidi

Come e perché misurare la portata di solidi: polveri, granuli, scaglie.

 

Nell’ambito di moltissimi processi produttivi e commerciali è molto diffuso l’impiego di misuratori di portata per liquidi, gas e vapore; meno diffuso invece è l’impiego di strumentazione dedicata alla misura della portata dei solidi (particolati di ogni granulometria fino anche a grani o scaglie), che per essere dosati spesso vengono accumulati in lotti a volume o peso.

La misura in continuo della portata dei solidi consente un risparmio di tempo, lavorando in continuo e non a lotti, con una regolazione anche automatizzabile ed una immediata allerta per eventuali mal funzionamenti.

 

 

MISURATORI DI PORTATA SOLIDI IN TRASPORTO PNEUMATICO O CADUTA LIBERA

MISURATORE MASSICO A MICROONDE

TECNOLOGIA

I misuratori di portata a microonde utilizzano una moderna tecnica di misura sviluppata per il controllo del moto di prodotti solidi di qualsiasi natura e granulometria: polveri, granaglie, pellets ma anche scaglie e truciolati di qualsiasi pezzatura. Il sensore di misura, montato a filo parete del condotto, emette un segnale a microonde all’interno della tubazione dove transita il materiale da misurare che rifletterà il segnale, modificandone l’ampiezza e la frequenza in maniera proporzionale alla portata in massa che sta transitando.

Il vantaggio principale nell’utilizzo della misura a microonde è costituito dalla misura precisa del flusso di materiale in caduta libera o in trasporto pneumatico. Esistono anche sensori semplificati che in tempo reale allertano l’operatore nel caso il flusso si interrompa per mancanza di materiale o per un intasamento della linea di trasporto.

 

MUETEC MF3000Misuratori di portata solidi è il misuratore di portata progettato per la misura in continuo di solidi di ogni natura in pezzature da pochi micrometri fino a circa 20mm, si può installare in tubazioni o condotte normalmente fino a circa 300mm di diametro ma in casi particolari anche di dimensioni maggiori.

La tecnica di misura è basata sull’assorbimento e sulla modifica della frequenza del segnale a microonde, trasmesso dal sensore di misura, generate dal transito delle sostanze allo stato solido che si desidera misurare.

In realtà, quindi, il misuratore è costituito da una sonda da installare a filo interno parete dove scorre il materiale, sia in condizione di caduta libera per gravità, che anche in trasporto pneumatico, purché in fase diluita, la tecnica di misura è assolutamente statica, non c’è nulla che si muove e che quindi possa essere deteriorato dal materiale in transito. Il sensore emette un segnale a microonde che viene riflesso dai solidi in transito che ne modificheranno la frequenza (in base alla velocità di transito secondo la tecnica Doppler) e l’ampiezza (in base alla massa del solido) consentendo quindi una misura della portata di massa del solido stesso.

Pertanto, un semplice sensore inox ad inserzione con la sua elettronica di controllo fornirà in tempo reale la portata di massa del solido garantendo la possibilità di regolazione del flusso, il tutto anche programmabile via PC con software specifico ed acquisibile mediante segnale analogico 4-20mA.

 

ALLARME DI PORTATA SOLIDI IN TRASPORTO PNEUMATICO O CADUTA LIBERA

INTERRUTTORE DI PORTATA A MICROONDE

tubazioniMUETEC FS510M è la versione semplificata del misuratore MF3000, si tratta quindi di un sensore compatto, sempre ad inserzione da montare a filo parete interna della tubazione o condotta dove scorre il solido da controllare.

Il principio di misura è anche in questo caso il controllo della variazione di frequenza del segnale a microonde generato dal sensore e modificato in base alla velocità di transito del solido, ma in questo caso il fine è quello di controllare che non ci siano intasamenti nella tubazione o condotto che impediscano o limitino fortemente il passaggio del solido.

Ital Control

In questo caso lo strumento si può montare su tubi e condotte di qualsiasi dimensione, anche molto grandi, addirittura esistono applicazioni su caduta libera senza condotto o applicazioni dall’esterno di condotti in materiali plastici (nel caso di condotti metallici è indispensabile l’inserzione). Si tratta quindi di un sensore molto semplice da impiegare e anche molto efficace che in tempo reale informerà l’operatore se il flusso del solido è continuativo o se ci sono interruzioni.

Disponibili anche versioni certificate ATEX per siti installativi a rischio di esplosione.

 

MUETEC MF3000 e MUETEC FS510M sono distribuiti in Italia da ITAL CONTROL METERS.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

IVS 2024

Sono aperte le registrazioni per partecipare a IVS 2024

Un totale di 46 tra convegni, tavole rotonde, workshop, case study e laboratori per interpretare il cambiamento e approfondire le...

A&T 2024 fiera automazione torino

A&T 2024: 18 mila visitatori nei tre giorni di fiera

Oltre 6 mila passaggi giornalieri in mezzo alle tecnologie per l’industria nella Casa dell'Intelligenza Artificiale, novità di questa edizione. Il...

saras sarroch

I Moratti stipulano un accordo per la cessione di circa il 35% di Saras a Vitol

Il gruppo olandese rileva la quota di maggioranza della società petrolifera Saras, storica azienda italiana attiva nel campo della raffinazione...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda