Monitora facilmente le temperature con etichette autoadesive

6 Ottobre 2020
Brady

Brady Corporation propone nuove etichette per temperature RFID che consentono la lettura e il monitoraggio wireless delle temperature per tutta una serie di dispositivi, attrezzature, macchinari, armadi, cavi e strutture

 

Monitora facilmente le temperature
Le nuove etichette per temperature RFID sono una soluzione a basso costo per il monitoraggio delle temperature. Tra le applicazioni rientrano il monitoraggio ambientale, il monitoraggio di materiali e attrezzature, il monitoraggio della catena del freddo, il monitoraggio dei data center, la raccolta di dati a fini di manutenzione e sicurezza, nonché il monitoraggio di serre.

Le etichette intelligenti con tecnologia RFID, sottili e flessibili, non richiedono energia né manutenzione. Le etichette sono alimentate in wireless in caso di lettura di una temperatura con un lettore RFID UHF compatibile.  Le letture delle temperature possono essere automatizzate e sono prelevate da scanner su una larghezza di banda conforme a ISO 18000-63/64 e ETSI.

 

Applicabili a quasi tutte le superfici
Brady, l’esperto di identificazione, ha reso disponibile la tecnologia RFID per la rilevazione della temperatura nella sua vasta gamma di etichette industriali. Queste etichette sono testate per restare applicate e leggibili in presenza di caldo, freddo e sporco, sia in interni che in esterni, nonché per resistere a sostanze chimiche, detergenti, grasso, olio e combustibili. Abbinabili a una varietà di adesivi, possono aderire a superfici lisce, ruvide o verniciate a polvere, siano esse piane o curve.

 

Soluzione completa
Brady è in grado di fornire una soluzione completa per consentire la lettura e il monitoraggio delle temperature da tutta una serie di superfici. La soluzione completa include etichette RFID vuote o prestampate, una o più stampanti per etichette professionali, software per la creazione di etichette Brady Workstation e lettore RFID. È disponibile il supporto hardware e software per ogni componente della soluzione.

Vedi come funziona la soluzione sui siti Brady o richiedi ulteriori informazioni scrivendo a emea_request@bradycorp.com.

 

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Joint Venture per il primo progetto di CCS in Italia

Joint Venture per il primo progetto di CCS in Italia

Eni e Snam collaboreranno allo sviluppo e alla gestione della Fase 1 del Progetto Ravenna di cattura e stoccaggio della...

PoliTO al lavoro sulla distillazione a membrana per il riuso di acque industriali

PoliTO al lavoro sulla distillazione a membrana per trattamento acque

Il progetto MEloDIZER coordinato dall'Ateneo punta alla fabbricazione dei componenti della distillazione a membrana impiegabili su larga scala e sostenibili, sostituendo...

Sardinia 2023 - 19° Simposio Internazionale sulla Gestione dei Rifiuti e sulla Discarica Sostenibile

Sardinia 2023 - 19° Simposio Internazionale sulla Gestione dei Rifiuti e sulla Discarica Sostenibile

Gli autori interessati a presentare il proprio lavoro alla conferenza sono invitati ad inviare il proprio abstract entro il 10...

Share This