Nuovi Furnace Tracker per ambienti difficili

5 Ottobre 2021
Nuovi Furnace Tracker per ambienti difficili

Le nuove soluzioni di Fluke Process Instruments per il monitoraggio forni comprendono barriere termiche sealed quanchable ed un inedito data logger con grado di protezione IP67

 

“Sia che gli utenti lavorino con materie prime o con prodotti finiti, misurare le temperature del prodotto e dell’atmosfera nell’intero forno è fondamentale per garantire sia la qualità del prodotto, che l’efficienza del processo. Datapaq® continua a fornire dati di temperatura ripetibili in tempo reale che possono aiutare a migliorare le prestazioni e la precisione del sistema, ridurre i tempi di fermo e molto altro ancora”.

Con queste parole Rob Hornsblow, Product Manager di Fluke Process Instruments, presenta il nuovo sistema Datapaq® Furnace Tracker, pensato per essere utilizzato ripetutamente negli ambienti di produzione più ostili e permettere rilievi termici accurati ed affidabili lungo l’intero ciclo di processo. “Ci siamo davvero concentrati su ciò che i clienti volevano durante la progettazione di questo nuovo sistema e siamo entusiasti di presentare le barriere termiche temprabili brevettate, un registratore di dati con grado di protezione IP67 e l’applicazione Insight for Mobile, che consentirà agli utenti di controllare il funzionamento della termocoppia prima di ogni esecuzione”.

Il primo componente del Furnace Tracker Datapaq® è il Data Logger Datapaq® TP6, in grado di resistere alle condizioni operative più lunghe ed esigenti grazie alla custodia in acciaio inox 316 ed al grado di protezione IP67, che lo rende resistente all’acqua. Questo data logger è disponibile a 10 o 20 ingressi e può essere utilizzato con termocoppie in metallo base che di metallo nobile. Gli ultimi modelli di barriera termica sono l’ideale per processi di trattamento termico ad alta temperatura e sono stati progettati per fornire la massima protezione termica, incluse le applicazioni in ambienti in vuoto e ad atmosfera controllata, nel riscaldamento di bramme e dei processi di trattamento termico. Le nuove barriere termiche temprabili brevettate, eliminano la necessità di utilizzare coperte in fibra.

Ultimo ma non meno interessante, il software Datapaq Insight™, che trasforma i dati grezzi in analisi fruibili con un’interfaccia utente chiara, schermate di aiuto sensibili al contesto e opzioni di assistenza per utenti non abituali. Disponibile in tre tipi di pacchetti, questo programma dispone anche di un´app per dispositivi mobili in omaggio, che permette di effettuare reset, download e analisi direttamente in fabbrica e controllare il funzionamento della termocoppia prima dell’esecuzione di un profilo termico. L’avanzato software TUS fornisce, inoltre, profili di temperatura completi ed report tracciabili secondo le normative di settore come AMS2750 e CQi-9.
Ogni sistema di cui è dotato Datapaq® può aiutare gli utilizzatori a migliorare le prestazioni del processo, ridurre i tempi di fermo e quelli necessari per la creazione del report di uniformità termica (Temperature Uniformity Survey, TUS).

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Quantificazione di terre rare su greggio via digestione a microonde SRC

Quantificazione di terre rare su greggio via digestione a microonde

Rispetto ai sistemi tradizionali il metodo della digestione offre performance analitiche superiori per la determinazione di terre rare. Ecco uno...

La nuova era dei tubi a pressione

La nuova era dei tubi a pressione

Una tecnologia esclusiva e la gamma di resine dedicate pongono le basi per una nuova generazione di sistemi di tubazioni...

Rover 4.0 Fixit per la manutenzione in ambienti difficili

Rover innovativo per la manutenzione 4.0

In anteprima il prototipo del rover dotato di drone che facilita gli interventi di manutenzione in ambienti pericolosi e difficili...

Share This