Solvay porta al K 2019 mobilità sostenibile ed uso efficiente delle risorse

29 Luglio 2019
Solvay 2019

Al K 2019 Solvay presenterà i suoi più recenti sviluppi nell’ambito dei compositi termoplastici, materiali  dotati di maggiore leggerezza che supportano gli obiettivi del Gruppo per una mobilità sostenibile e per un uso efficiente delle risorse, a vantaggio dei clienti che operano nei settori aerospaziale, automobilistico ed Oil&Gas.

Di recente Solvay ha creato una piattaforma interamente dedicata ai compositi termoplastici, unendo competenze esclusive attraverso l’integrazione verticale dei propri materiali compositi e di una gamma di polimeri ad alte prestazioni senza rivali. Oltre ad apportare maggiore leggerezza, questi materiali sono chimicamente inerti e garantiscono una straordinaria resistenza al calore e all’urto, robustezza e flessibilità in fase progettuale.

In aggiunta agli sviluppi nell’ambito dei compositi termoplastici, Solvay presenterà una vera novità per il settore: il polietereterchetone (PEEK), un nuovo polimero per le alte temperature.b

Inoltre, Solvay esporrà delle applicazioni esclusive di materiali ad alte prestazioni, come la prima e-bike realizzata interamente in polimeri riciclabili, grazie all’impiego di long fiber thermoplastics (LFT).

Le presentazioni sulla mobilità sostenibile e sull’uso efficiente delle risorse tratteranno una ampia serie di temi, tra cui batterie, additive manufacturing, iperconnettività, trasporti, filtrazione dell’acqua, edilizia e beni di consumo, e si terranno presso lo stand Solvay C61 Pad. 6 mercoledì, giovedì e venerdì (16, 17 e 18 ottobre), lunedì e martedì (21 e 22 ottobre).

Visitate il portale di Solvay per aggiornamenti sulle prossime attività del Gruppo al K 2019, a Düsseldorf, Germania, 16-23 ottobre.

 

Fonte: Ufficio Stampa Solvay Group

ARTICOLI CORRELATI

Consorzio Profibus e Profinet Italia: la community per la comunicazione industriale

Cresce il numero delle aziende di fornitori, sviluppatori, integratori e utenti finali che utilizzano le tre tecnologie...

A&T

Conclusa A&T di Torino: numeri in crescita e industria 4.0 al centro della crescita delle PMI

All'Oval Lingotto si è chiusa la scorsa settimana la tre giorni dedicata all'industria 4.0 dove...

Drager 1

Polytron 6100: la tecnologia wireless per il monitoraggio continuo di gas tossici e ossigeno

Dräger presenta l’ultimo nato in materia di rilevazione gas:  Dräger Polytron 6100, uno strumento che, grazie alla...

Pin It on Pinterest

Share This