Distribuzione di prodotti chimici 4.0: trasparenza digitale tramite i sensori VEGA e il VEGA Inventory System

8 luglio 2019
Vega System

La distribuzione di prodotti chimici è un settore complesso e variegato, che comprende l’acquisto, lo stoccaggio e soluzioni logistiche per le sostanze chimiche

 

Questo vale in particolar modo per un’azienda come la Brenntag, che opera in numerosi rami di produzione industriale: chimica, cosmetica, alimentare, rivestimenti, materie plastiche, petrolio e gas e trattamento delle acque. Ciascuno di questi settori pone sfide specifiche sul fronte delle materie prime chimiche necessarie per la produzione.

 

Tra i prodotti chimici tipici del portafoglio della Brenntag rientrano ad esempio acetati, alcol, liscivie, acidi, candeggianti e disinfettanti, solventi, toluene e xileni. I produttori, che sono anche fornitori, sono rinomate aziende operanti a livello internazionale nella chimica industriale e delle specialità.

Partendo da queste sostanze chimiche di base e tramite diluizione o miscelazione, iI compito consiste nel realizzare esattamente il prodotto di cui ha bisogno il cliente e nel metterlo a sua disposizione nella quantità desiderata, nel momento e nel luogo giusto. Questo richiede collaboratori qualificati in grado di identificarsi con le esigenze dei clienti, una tecnologia sofisticata per lo stoccaggio e il monitoraggio sicuri, nonché una logistica intelligente.

 

Rilevamento, trasmissione e visualizzazione dei valori di misura
Nel frattempo, i responsabili della divisione Logistica e Tecnica non devono confrontarsi solamente con requisiti di sicurezza e norme in materia di protezione ambientale sempre più rigorosi, ma anche con le richieste di trasparenza nella catena di creazione del valore. La risposta è consistita in un’ampia iniziativa digitale all’interno dell’azienda, correlata a investimenti in siti di stoccaggio, tecnica di misura, trasmissione del segnale e visualizzazione dei processi. L’obiettivo generale consisteva nella modernizzazione economicamente ragionevole di parti degli impianti esistenti, assicurando in larga misura la continuità dell’esercizio.

VEGA Inventory System: soluzione software
Per un’azienda come Brenntag è estremamente importante monitorare con sicurezza, ovunque e in ogni momento, le scorte di sostanze chimiche. Un contenimento delle scorte determina una riduzione dei costi. Anche qui era necessaria una soluzione su misura per l’applicazione, economica e facile da utilizzare. La scelta è caduta sul VEGA Inventory System (VIS). Tramite il software, la tecnica di misura di serbatoi e sili comunica direttamente sia con la logistica in loco, sia con la sede centrale. Il VIS non accede solamente ai dati di misura attuali, ma anche a dati relativi ai consumi passati, quantità di ordinazione ottimali e obiettivi di pianificazione futuri.

Grazie al VEGA Inventory System, i responsabili della divisione Logistica e Tecnica assumono il ruolo di amministratori del sistema: possono integrare comodamente altre sedi nel sistema e accordare diritti di accesso anche ai clienti di Brenntag. In base agli andamenti dei livelli in un lungo intervallo di tempo è possibile valutare lo sviluppo dell’attività e abbozzare previsioni per il futuro. Nel lungo periodo, il flusso automatizzato di informazioni o.re dunque vantaggi per l’intera catena di fornitura: crea trasparenza per il fornitore e sicurezza di approvvigionamento per l’acquirente.

Fonte: Vega Italia

ARTICOLI CORRELATI

FPS

FPS guarda avanti

L’ultimo trimestre del 2019 di FPS sarà ricco di appuntamenti che vedranno l'azienda protagonista dei più importanti eventi del settore chimico-...

Making Pharmaceuticals

Arriva in Italia la fiera Making Pharmaceuticals

La distribuzione di prodotti chimici è un settore complesso e variegato, che comprende l’acquisto, lo stoccaggio e soluzioni logistiche per...

Bruggemann

Nuovi additivi BRUGGOLEN® per poliammidi vergini e rigenerate

In occasione della fiera K 2019 Brüggemann presenta novità e sviluppi nel campo degli additivi

Pin It on Pinterest

Share This