Accordo Air Liquide – Vopak per lo sviluppo dell’infrastruttura dell’ammoniaca e dell’idrogeno a Singapore

15 Marzo 2024
air liquide vopak accordo

Le due aziende hanno firmano un memorandum d’intesa per collaborare alle infrastrutture per l’importazione di ammoniaca, il cracking e la distribuzione di idrogeno a Singapore.

 

La francese Air Liquide e l’olandese Vopak hanno firmato un memorandum d’intesa per lo sviluppo e la gestione congiunta dell’infrastrutture per l’importazione di ammoniaca, il cracking (cioè la trasformazione dell’ammoniaca in H2) e la distribuzione di idrogeno a Singapore. 

L’ammoniaca è considerata uno dei combustibili a basse emissioni di carbonio per la generazione di energia e l’industria marittima. Come vettore di idrogeno, è uno dei modi più efficienti per immagazzinare e trasportare l’idrogeno. Sfruttando una catena di approvvigionamento e un’infrastruttura globale consolidata per la produzione, il trasporto e l’utilizzo dell’ammoniaca, una volta trasportata l’ammoniaca può essere convertita in idrogeno per contribuire alla decarbonizzazione dell’industria e della mobilità. 

Le parti studieranno ed esploreranno lo sviluppo congiunto di catene di approvvigionamento di ammoniaca a basse emissioni di carbonio a Singapore, compreso il potenziale sviluppo di impianti di cracking dell’ammoniaca, di infrastrutture associate per lo stoccaggio e la movimentazione dell’ammoniaca presso il terminale Banyan di Vopak e la distribuzione di idrogeno a basse emissioni di carbonio attraverso una rete di condotte di idrogeno. Questa collaborazione mira a sostenere la Strategia nazionale per l’idrogeno di Singapore, incentrata sulla promozione di tecnologie avanzate per l’idrogeno con un’elevata disponibilità commerciale per creare catene di approvvigionamento di idrogeno a basse emissioni di carbonio.

Zhang Xi, Vicepresidente del Cluster Sud-Est asiatico e AD di Air Liquide Singapore, ha dichiarato: “Air Liquide è impegnata a collaborare con partner industriali, come Vopak, per offrire soluzioni innovative e sostenibili a sostegno degli sforzi di decarbonizzazione di Singapore. L’impianto pilota su scala industriale di Air Liquide per il cracking dell’ammoniaca (NH3) è in costruzione in Belgio. Siamo orgogliosi di applicare la nostra esperienza per crackare l’ammoniaca a basse emissioni di carbonio in idrogeno a basse emissioni di carbonio, con l’obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio nei bacini industriali e nei settori difficili da abbattere, avanzando verso un futuro più sostenibile“.

Rob Boudestijn, Presidente di Vopak Singapore, ha dichiarato: “L’idrogeno e l’ammoniaca hanno il potenziale per contribuire in modo significativo alla transizione di Singapore verso un’economia a basse emissioni di carbonio. Mentre Singapore si prepara a ricevere e gestire l’ammoniaca per la produzione di energia e il bunkeraggio, il cracking dell’ammoniaca in idrogeno rappresenta un’ulteriore applicazione per contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2“.

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

suviana esplosione

Esplosione nella centrale idroelettrica di Suviana sull'Appennino Bolognese

L'esplosione di Suviana sembra essere stata causata da un incendio. Al momento si contano tre morti, cinque feriti e quattro...

Simplifhy e Fondazione ITSGREEN

Simplifhy e Fondazione ITSGREEN firmano un accordo per la realizzazione di un laboratorio a idrogeno

L'infrastruttura permetterà agli studenti della Fondazione di impegnarsi in attività di ricerca e sperimentazione, simulando processi tecnico-scientifici, attraverso l'uso di...

HeySun

HeySun, il primo grande evento internazionale del Sud Italia dedicato alle energie rinnovabili

Dal 25 al 27 settembre 2024, tre giorni intensi tra networking, incontri e tavole rotonde sull'energia pulita, la mobilità elettricità...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda