Depurazione delle emissioni ad alta efficienza con il sistema WESP di Dürr

10 Maggio 2021
Durr

Dürr Megtec ha recentemente lanciato un precipitatore elettrostatico a umido (WESP) di ultima generazione, un sistema di controllo delle emissioni che depura i gas industriali in modo efficiente da particolato fine, nebbia acida e aerosol per soddisfare le normative mondiali sulla salvaguardia dell’ambiente e proteggere gli impianti nelle fasi successive del processo produttivo.

Le migliorie più importanti del sistema WESP avanzato sono la riduzione degli interventi di manutenzione e dei tempi di installazione, le prestazioni più elevate e la standardizzazione.

 

 

Dürr Megtec, che fa parte della divisione Clean Technology Systems del Gruppo Dürr, ha ideato il nuovo sistema WESP facendo particolare attenzione al rispetto dell’ambiente e del personale operativo e di manutenzione presso i propri clienti. Di conseguenza, uno dei punti fondamentali dello sviluppo del sistema è l’insieme delle funzioni di pulizia automatica ad alta intensità e non in linea, che riducono i lavori di manutenzione, eliminano il rischio di carry over durante il lavaggio e garantiscono migliori prestazioni operative durante la pulizia. In aggiunta i componenti del sistema risultano ora facilmente accessibili per i controlli di manutenzione.

 

Maggiore efficienza
Con l’obiettivo di migliorare le prestazioni del sistema WESP, Dürr mirava ad aumentare l’efficienza del processo di cattura degli agenti contaminanti. Questo scopo è stato raggiunto grazie all’aumento della tensione operativa che ha permesso di ridurre la superficie dell’area di raccolta. Inoltre, il sistema di distribuzione dei gas è stato completamente reinventato per ottimizzare il flusso all’interno del sistema e sono stati testati elettrodi e tubi di forme diverse per migliorarne le prestazioni globali.

 

Tempi di produzione e di installazione ridotti
DurrIl nuovo design è basato su moduli standardizzati che riducono il tempo di progettazione e semplificano la produzione. I sistemi vengono costruiti assemblando vari moduli standard per adattarli alle esigenze specifiche del cliente.

Considerato che il tempo è denaro, il sistema WESP di ultima generazione permette di ridurre i tempi di installazione. I moduli con fasci tubieri sono pre-assemblati nell’impianto di produzione prima della spedizione al cliente. Tutti gli elettrodi sono pre-caricati e pre-allineati per evitare di dover eseguire in cantiere questo compito lungo e tedioso. In confronto agli altri sistemi WESP disponibili sul mercato, la produzione e l’installazione del sistema avanzato di Dürr sono molto più veloci.

I sistemi WESP di depurazione delle emissioni vengono usati in tutti i settori industriali, come la lavorazione del legno, l’incenerimento dei rifiuti, la produzione di alimenti e di biocarburanti, l’industria siderurgica, mineraria, chimica, petrolchimica, dei metalli, della pasta di legno e della carta. Il sistema WESP di Dürr può rimuovere fino al 98% del particolato in una singola fase a seconda delle caratteristiche del flusso di gas. È possibile aumentare ulteriormente l’efficienza della rimozione tramite configurazioni alternative.

 

Sviluppo basato sulle applicazioni
Il sistema WESP di Dürr è un prodotto rinomato nel settore del controllo delle emissioni.

Dopo aver parlato con i nostri clienti, i nostri dipartimenti di sviluppo dei prodotti hanno generato idee innovative in attesa di brevetto nelle aree dell’efficienza di rimozione del particolato e della pulizia sia dei tubi che degli elettrodi nel rispetto dei principi della riduzione della manutenzione e dell’aumento dell’affidabilità del sistema”, afferma il Dott. Daniel Schmitt, Presidente e CEO della divisione Clean Technology Systems di Dürr.

Prima di implementare queste idee, sono stati utilizzati molti modelli in scala per ottenere il proof of concept. In base a questa prova sono stati poi eseguiti dei test sul campo, in condizioni reali e con attrezzatura in scala. I risultati del programma pilota sono stati usati per dimostrare i concetti finali e le prestazioni prima della produzione commerciale.

Il design di ultima generazione è la risposta al feedback ottenuto dagli utilizzatori industriali”, aggiunge il Dott. Schmitt. “Siamo contentissimi di aver lanciato questo sistema sul mercato, perché sia i nostri clienti che l’ambiente ne trarranno vantaggio”.

Per maggiori informazioni clicca qui

 

 

VAI ALLA SCHEDA DI “DÜRR GROUP”

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Brevetto per il recupero di metalli pesanti da acque reflue

Brevetto per il recupero di metalli pesanti da acque reflue

Una tecnologia innovativa per trattare le acque reflue permette il completo recupero dei metalli pesanti contaminanti e li converte in...

Riciclo di CO2: da problema a risorsa ad emissioni negative

Riciclo di CO2: da problema a risorsa ad emissioni negative

Una piattaforma innovativa utilizza la carbonatazione minerale per trasformare CO2 in prodotti industriali, realizzando un'economia circolare che...

Share This