Eni e MIT sostengono insieme transizione verso le energie rinnovabili

20 Luglio 2016
Eni e MIT

L’annuale incontro di presentazione della partnership tra Eni e il MIT ha mostrato i progressi effettuati da entrambe queste realtà sul tema delle fonti rinnovabili; una collaborazione che, dal 2008 a oggi, ha già visto la partecipazione di docenti e ricercatori per un totale di 100 esperti coinvolti e 40 progetti avviati

Nel consueto workshop annuale dedicato alla loro alleanza di carattere strategico, Eni e MIT (Institute of Technology), tra le più note università mondiali, hanno affermato la loro volontà a continuare a lavorare insieme per raggiungere nuovi standard nella transizione energetica nel campo delle rinnovabili.

Proprio per questo obiettivo, hanno annunciato che verrà creato presso l’università di Boston il Solar Frontier Energy Center, un centro di ricerca che supporterà il colosso petrolifero italiano nella sua nuova strategia di decarbonizzazione e nel passaggio progressivo verso fonti energetiche pulite.

Durante l’incontro istituzionali sono stati anche discussi i risultati ottenuti dai nuovi “Low-Carbon Research Center” del MIT, progettati per ricercare possibili sinergie nello sviluppo di nuove tecnologie fondate sull’impiego di gas naturale e di energie green, che possano portare a un abbassamento della produzione di anidride carbonica da impianti petroliferi o a un suo riutilizzo.

La collaborazione tra Eni e MIT può già contare una lunga storia ed è un fiore all’occhiello per il colosso italiano: la partnership, dal 2008 a oggi, ha visto il coinvolgimento di docenti e ricercatori per un totale di 100 esperti, che si sono occupati di ben 40 progetti di studio.

 

Eni MIT

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Centrica Business Solutions annuncia una partnership per la cogenerazione hydrogen-ready

Centrica Business Solutions annuncia una partnership per la cogenerazione hydrogen-ready

La società ha annunciato di aver siglato una partnership strategica con 2G per la fornitura di unità di cogenerazione 100%...

Joint Venture per il primo progetto di CCS in Italia

Joint Venture per il primo progetto di CCS in Italia

Eni e Snam collaboreranno allo sviluppo e alla gestione della Fase 1 del Progetto Ravenna di cattura e stoccaggio della...

Nextchem rafforza il portafoglio tecnologico con un'acquisizione strategica

Nextchem rafforza il portafoglio tecnologico con un'acquisizione

La Holding entra nei mercati delle plastiche biodegradabili e dei derivati ad alto valore aggiunto acquisendo una quota dell'83,5% di...

Share This