5 ° Summit Annuale Del Project Management Global EPC a Londra 2018
Dalla fase zero alla pianificazione iniziale a Project Execution Hero (le fasi complete del ciclo di vita di gestione dei progetti EPC)

Sebbene le metriche sul successo del progetto non siano ottimistiche, una gestione efficace del progetto può offrire un enorme valore aziendale migliorando l’esecuzione del progetto e l’allineamento strategico delle risorse. L’industria è d’accordo. Il sorprendente 97% delle organizzazioni ritiene che la gestione dei progetti sia fondamentale per le prestazioni aziendali e il successo organizzativo In realtà, alcuni progetti falliranno e tuttavia molti fallimenti sono facilmente evitabili. In queste situazioni, il fallimento raramente ha a che fare con la gestione del progetto stessa. L’adozione di alcune misure correttive relativamente semplici può illustrare rapidamente il valore del PMO e risolvere i problemi prima che ciò influisca sul modo in cui viene percepito il PMO.

Le fasi finali di un progetto sono quando i problemi, molti dei quali sono sempre esistiti, diventano più visibili. Sebbene alcune persone potessero aver saputo che i problemi esistevano, si aspettavano che alla fine tutti sarebbero stati risolti. Nel frattempo, altri problemi sembrano uscire dal nulla. In entrambi i casi, tutti i problemi devono essere risolti e vengono alla luce più vicino alla scadenza di avvio della produzione. Le domande emergono in questa fase: come siamo arrivati ​​a questo punto? Possiamo fare qualcosa a questo proposito nel gioco? Il 5 ° Summit annuale della gestione dei progetti Global EPC dell’OPEX con l’obiettivo di PES (Project Execution Strategy) sosterrà l’industria evidenziando le maggiori sfide critiche affrontate dai project manager.

 

registrati

© Riproduzione riservata
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda