I sistemi AERO per respirare aria pulita in ambienti chiusi testati Covid free oltre il 99,99%

17 Novembre 2020
AERO

La forza distintiva dell’esperienza Greenova Italia e il valore qualificante delle certificazioni

 

Respirare aria pulita è un diritto primario per la nostra salute. Ogni giorno una persona a dulta ne consuma oltre 11.000 litri, ma purtroppo sono sempre più frequenti le ricerche che  dimostrano come la scarsa qualità dell’aria e l’inquinamento domestico possano essere alta mente nocivi. L’Istituto Superiore di Sanità dichiara che in Europa la popolazione trascorre il  90% del tempo in ambienti chiusi, dove la concentrazione di inquinanti biologici, fisici e  chimici è maggiore rispetto all’esterno.  

Greenova Italia, si distingue per un significativo storico di esperienza nel settore delle clean  technologies rispetto ai competitor italiani. L’azienda é esclusivista sul nostro mercato dei prodotti AERO, una linea di sistemi per la sanificazione continua dell’aria in ambienti chiusi anche in  presenza di persone. Una tecnologia innovativa d’avanguardia made in Scandinavia, paesi  altamente specializzati nella sanificazione dell’aria indoor poiché inverni rigidi e basse temperature  non consentono di aprire le finestre per arieggiare gli spazi chiusi.  

Questi prodotti garantiscono una sanificazione da Covid testata oltre il 99,99% grazie  all’impiego contemporaneo di ben 5 tecnologie certificate; ionizzazione, lampade UVC, filtri  brevettati rivestiti di biossido di titanio, filtro HEPA di ultima generazione e filtri a carboni attivi.  

La linea AERO prevede diversi modelli studiati a seconda della destinazione d’uso, della  dimensione degli spazi o da integrare nelle unità di trattamento dell’aria, negli scambiatori di calore  e nelle canalizzazioni. Il tutto in un’ottica sostenibile, nessuna emissione di ozono e nessun rifiuto  nocivo, un contenuto consumo energetico e bassi costi di installazione.  

Il valore aggiunto all’efficacia dei macchinari AERO di Greenova Italia è inoltre garantito da una  serie di qualificanti certificazioni ottenute da autorevoli enti e laboratori europei.  

Finnish University of Helsinki – Dipartimento di batteriologia e immunologia – Programma di  ricerca sul microbioma umano. Qui sono stati eseguiti i test per verificare l’efficienza delle  tecnologie Greenova Italia nell’abbattimento del COVID, i risultati sono stati eccezionali con oltre  99,99% di eliminazione del virus dall’aria.  

Institute of Occupational Health – il laboratorio scientifico dell’INAIL Finlandese ha certificato  che da questi sanificatori non esce nessun elemento nocivo alla salute nell’ambiente, in particolare  non esce ozono. 

Histola Research, parte del gruppo BioSiteHisto, laboratorio GLP finlandese specializzato in  istologia, immunoistochimica e servizi di ricerca su misura tra i più avanzati in Europa. Qui sono  stati eseguiti i test relativi all’eliminazione dei batteri dall’aria e i risultati hanno dimostrato una  riduzione batterica di oltre il 99%. Lo stesso istituto ha inoltre effettuato lo studio sull’impatto di 

questa tecnologia per la sanificazione sulla salute, la sicurezza e l’ambiente (HSE), certificando che  non rappresenta alcun rischio per la salute e la sicurezza e nessun effetto dannoso per l’ambiente. 

Helsinki Aerosol CONSULTING, società di ricerca e consulenza in materia di ambiente, salute e  sicurezza. Fornisce servizi di misurazione ambientale al governo, all’industria, e a professionisti  come architetti, ingegneri, proprietari e gestori di edifici, consulenti e appaltatori. Sono specializzati  in materiali pericolosi, amianto, piombo, muffe, qualità dell’aria interna e sicurezza. Grazie alla  collaborazione con questa società si è potuto stabilire che le tecnologie Greenova Italia eliminano  dall’aria tutte le polveri sottili presenti (da 2 a 10 micron), fino al 99,4%. 

VTT Technical Research Center of Finland, paragonabile al nostro Consiglio Nazionale delle  Ricerche (CNR): qui si è testata la capacita delle tecnologie Greenova Italia di filtrare ed eliminare  dall’aria gas altamenti nocivi, in particolare la formaldeide. Il risultato ha dato una percentuale  dell’eliminazione di questo gas, particolarmente cancerogeno, oltre il 99%. ©

ARTICOLI CORRELATI

Blue Economy

Grande successo per l’anteprima digitale del Salone Europeo sulla Blue Economy

Un debutto felice per SEALOGY® Digital Preview, l’evento digitale internazionale, interamente dedicato al mare e alle...

Sum 2020

SUM 2020, Simposio sull'urban mining e la circular economy

Si terrà in modalità virtuale dal 18 al 20 novembre SUM 2020, il Quinto Simposio sull’Urban Mining e la Circular...

Bea

Le soluzioni di BEA Technologies a supporto dello sviluppo sostenibile

BEA Technologies è impegnata a studiare soluzioni innovative di filtrazione da applicare alle nuove tecnologie di riciclaggio...

Pin It on Pinterest

Share This