Nihon Kohden Firenze

15 febbraio 2019

Chi è Open-Co?

OPEN-CO da oltre 17 anni è una realtà specializzata nella progettazione di software di gestione tecnica per imprese del settore agroalimentare, chimico e manifatturiero.

L’azienda ha creato una particolare offerta che garantisce un servizio flessibile e completo con programmi di formazione e un’assistenza post-vendita dedicata e continuativa.

 

 

Chi è Nihon Kohden?

NIHON KOHDEN è una delle aziende leader nello sviluppo e nella produzione di apparecchi elettromedicali in Giappone, con filiali in Europa, Stati Uniti e Asia.
I suoi prodotti sono noti per l’elevata qualità, la semplicità e la sicurezza d’utilizzo.

 

Qual è stato il progetto realizzato insieme?

Attraverso la loro collaborazione OPEN-CO e NIHON KOHDEN hanno ideato un processo di produzione ottimizzato dove ogni piccola parte del lavoro viene monitorata e analizzata per garantire la perfetta efficienza delle attività svolte.

  • Il Controllo Qualità in Laboratorio;
  • La gestione dei dosaggi dei principi attivi in Sala Pesate;
  • La gestione dei lotti e delle scadenze delle materie prime;
  • Il monitoraggio degli operatori di produzione.

 

Nella sede NIHON KOHDEN Firenze, questi processi sono stati codificati e automatizzati attraverso il cuore della soluzione software Prolab.Q, l’IQF engine, che ha permesso di ottenere la rintracciabilità completa su tutta la filiera produttiva.

 

Il Controllo Qualità in Laboratorio

Grazie a Prolab.Q e alla comunicazione con l’ERP, viene monitorato lo scarico dei materiali, per una corretta tracciabilità e per una corretta gestione dei costi e degli approvvigionamenti.

 

La gestione dei dosaggi dei principi attivi in Sala Pesate

Con l’implementazione di Prolab.Q, tutte le informazioni vengono raccolte lungo il processo in modo dinamico. Al termine della produzione, grazie alla fase “Sblocco Lotto”, tutte le informazioni sono a disposizione in un unico cruscotto che le rende disponibili e comprensibili. Inoltre, il sistema è in grado di controllare l’utilizzo delle materie prime nella Sala Pesate mediante la lettura di barcode.

 

La gestione dei lotti e delle scadenze delle materie prime

Le etichette dei prodotti finiti riportano in automatico le informazioni di lotto, data di scadenza, codice prodotto e la corretta consuntivazione del numero di etichette stampate, applicate correttamente o distrutte.

 

Il monitoraggio degli operatori di produzione

Gli apparati IOT collegati a Prolab.Q consentono di verificare via Wi-Fi, tramite Badge Aziendali, che l’operatore sia abilitato all’utilizzo di un dato macchinario. Ciò consente di monitorare i cambi turno registrandoli a sistema e responsabilizzando gli operatori che vengono così legati a operazioni di processo ben definite.

Questo progetto ha visto due realtà interagire per ottenere una produzione completamente monitorata e ottimizzata.

Anche la tua azienda ha un laboratorio che può essere reso più efficiente con una soluzione software personalizzata?

Per ricevere un check-up gratuito del tuo attuale modello di processo e delle possibili soluzioni applicabili, contattaci subito.

ARTICOLI CORRELATI

Nausicaa Orlandi

Nausicaa Orlandi nella Commissione nazionale per formazione continua

È stato firmato ufficialmente dal ministro della salute Giulia Grillo il decreto di nomina dell'Ecm

Farmaci

USA: aziende pharma accusate di gonfiare i prezzi dei farmaci

Tra le aziende farmaceutiche accusate ci sono Teva, Pfizer, Novartis e Mylan, alcune delle più importanti del mondo

Tavola Periodica

150 anni della Tavola Periodica

Chi è Open-Co? OPEN-CO da oltre 17 anni è una realtà specializzata nella progettazione di software di gestione tecnica per...

Pin It on Pinterest

Share This