Risparmio di costi ed energia con la nuova gamma di prodotti per trattamento aria Emerson

20 Giugno 2018
emerson

Serie 653 i prodotti ASCO Numatics™ per trattamento aria ideali per applicazioni con portate elevate

 

Emerson presenta i prodotti ASCO Numatics Serie 653 per trattamento aria. Disponibili con attacchi da 3/4” e 1”, i prodotti della Serie 653 hanno portate elevate per le loro dimensioni. Ciò consente ai clienti di alimentare più prodotti dallo stesso filtro-regolatore o lubrificatore (FRL) o ridurre la caduta di pressione nel sistema, permettendo in entrambi i casi un potenziale risparmio di energia e costi. La gamma della Serie 651, 652 e 653 comprende filtri, regolatori, filtri-regolatori, lubrificatori, avviatori progressivi, scarichi rapidi, moduli di derivazione e valvole shut off.

 

“L’introduzione della Serie 653 espande in maniera considerevole la nostra offerta di prodotti per il trattamento aria, afferma Scott Weickel, Vice Presidente Engineering del segmento Machine Automation in Emerson. “L’aggiunta delle nuove dimensioni di attacchi consente ai produttori internazionali di scegliere tra una gamma completa di prodotti per trattamento aria tecnologicamente avanzati, da 1/8” a 1”, offerti tutti dallo stesso fornitore. Ciò semplifica notevolmente selezione ed acquisto dei prodotti.”

 

Con le portate più elevate del settore, rispetto alle dimensioni, i prodotti ASCO Numatics delle Serie 651, 652 e 653 sono ideali per le applicazioni che richiedono elevati volumi di aria o dove lo spazio di installazione è limitato. Gli OEM (Original Equipment Manufacturers) possono usufruire dei vantaggi del vasto range di temperature di esercizio (da -40°C a 80°C) e delle certificazioni ATEX e CUTR, che consentono di utilizzare il prodotto in ambienti difficili e in applicazioni come il pilotaggio di valvole nell’industria di processo. Questi prodotti per trattamento aria sono modulari, robusti e semplici da assemblare, installare e posizionare. Le nuove flange della piastra terminale consentono la rimozione del gruppo senza che sia necessario scollegare le tubazioni.

 

Le Serie 651, 652 e 653 sono dotate di manometri frontali incorporati e di facile lettura. Gli indicatori di pressione rosso/verde integrati (opzionali) facilitano il controllo della pressione desiderata. L’ingombro ridotto e le linee pulite conferiscono un aspetto robusto e moderno. L’incisione al laser delle targhette e delle etichette garantisce che le informazioni sul prodotto rimangano leggibili anche in ambienti difficili. Inoltre un prefiltro a pieghe opzionale da 3 micron è stato aggiunto ai filtri a coalescenza e alle unità combinate con filtro a coalescenza/regolatore della linea. Ciò elimina la necessità di installare un’unità separata di filtro antiparticolato, riducendo costi, dimensioni e peso dell’apparecchiatura.
Fonte: Mepax

ARTICOLI CORRELATI

Keller

In Cile, dal lago Salar de Atacama si estrae il litio “in salamoia”

La società mineraria Rockwood Litio ha implementato una rete di sensori Keller DCX-22 AA CTD nei pozzi di estrazione, per...

Hank

Il robot Hank: automazione e robotica nell'agricoltura in ambiente controllato

Da Cambridge arriva un nuovo robot raccoglitore in grado di valutare il livello di maturazione di un frutto e quindi...

salute

Torna il progetto di Liquigas per l’educazione alla salute ambientale e dell’uomo

La nuova edizione, estesa alle scuole di tutta Italia, accompagnerà giovani studenti, famiglie e insegnanti a...

Pin It on Pinterest

Share This