Solvay costruirà un impianto per il compounding del Technyl® in Messico

14 Novembre 2016

Solvay costruirà un impianto per il compounding del Technyl® in Messico per servire i mercati della regione e del Nord America

 

LIONE, Francia, 27 ottobre 2016 – Solvay, un leader mondiale nei materiali ad alte prestazioni a base di poliammide, sta costruendo un impianto di compounding per la poliammide Technyl® a San Luis Potosí, Messico, che avrà una capacità annua iniziale di 10.000 tonnellate. Questo nuovo impianto dovrebbe entrare in attività nel terzo trimestre del 2017, per servire i mercati, in forte crescita nella regione e nel Nord America, automobilistico e dei beni di consumo.

Il Messico è il secondo maggior mercato di produzione delle auto e dei veicoli commerciali in America ed è considerato il settimo produttore, a livello mondiale, con oltre 3,5 milioni di pezzi all’anno nel 20151.  Inoltre, molti dei principali produttori nei beni di consumo e nelle apparecchiature elettriche hanno sede nelle vicinanze, offrendo così nuove opportunità per Solvay.

“Questo nuovo stabilimento, aggiungendosi alla nostra attuale capacità, ci aiuterà a seguire il nostro settore della poliammide Technyl®, che sta crescendo rapidamente in Nord America,” dichiara Vincent Kamel, Presidente di Solvay Performance Polyamides. “Molti dei principali costruttori automobilistici mondiali hanno sede nella regione, e questo la rende una base ideale per permetterci di servire sia i mercati locali, che quelli degli Stati Uniti, contribuendo con le nostre soluzioni ad una mobilità più pulita.”

Per minimizzare i costi di investimento e il “time to market”, Solvay è entrata in partnership con Chunil Engineering, uno dei suoi principali clienti. Solvay sta pianificando ulteriori investimenti per servire il mercato NAFTA2.

“La nostra collaborazione con Chunil Engineering – un fornitore globale di livello 1 – ci permette di ottimizzare l’infrastruttura del sito, tra cui l’uso di elettricità, acqua e la gestione dei rifiuti,” spiega Peter Browning, General Manager della Business Unit Engineering Plastics di Solvay. “Di pari passo con la crescita del nostro business, espanderemo questo impianto modulare da 10.000 tonnellate di capacità, per soddisfare i crescenti bisogni dei nostri clienti nella regione.”

Solvay assiste i suoi clienti in tutto il mondo con una serie completa di servizi avanzati, studiati per accelerare lo sviluppo di nuove applicazioni, dalla caratterizzazione dei materiali alla validazione applicativa. Questa offerta comprende la stampa 3D di prototipi funzionali in polveri PA6 Sinterline®, la simulazione predittiva, tramite MMI® Technyl® Design e le prove sui pezzi finiti presso i centri, pienamente attrezzati, APT® Technyl® Validation.

® marchio registrato di Solvay

1http://www.oica.net/category/production-statistics/

2 North America Free Trade Agreement

Seguiteci su twitter @SolvayGroup

 

A proposito della Business Unit Engineering Plastics di Solvay

La Business Unit Engineering Plastics di Solvay è lo specialista a livello mondiale nei tecnopolimeri a base di poliammide, con oltre 60 anni di esperienza in sviluppo, produzione e marketing di una completa gamma di materiali ad alte prestazioni sotto il marchio Technyl® per applicazioni impegnative nei mercati automobilistico, dei beni di consumo ed elettrico. Con una strategia di crescita che poggia su sei siti produttivi a livello mondiale, questa Business Unit usa la sua esperienza e capacità innovativa per soddisfare più da vicino le esigenze dei suoi clienti, attraverso una rete globale di centri di assistenza tecnica e Ricerca e Sviluppo.

Per saperne di più sul marchio Technyl®:  www.technyl.com  Seguiteci su Twitter @Technyl.

A proposito di Solvay

Società internazionale attiva nel settore chimico e dei materiali avanzati, assiste i suoi clienti nell’innovare, sviluppare e fornire prodotti e soluzioni ad alto valore aggiunto, che consumano minore energie e riducono le emissioni di CO2, ottimizzano l’uso delle risorse e migliorano la qualità di vita. Solvay serve mercati diversificati globali, come l’automobilistico e l’aerospaziale, i beni di consumo e la sanità, l’energia e l’ambiente, l’elettricità e l’elettronica, l’edilizia ed altre applicazioni industriali.  Solvay ha sede a Bruxelles e impiega 30.000 persone, in 53 paesi. Essa ha generato un fatturato netto di 12,4 miliardi di € nel 2015, ottenendo il 90% del suo fatturato in attività in cui si posiziona fra le tre prime industrie mondiali. Il Solvay SA (SOLB.BE) è quotata sul listino Euronext a Bruxelles e Parigi (Bloomberg: SOLB.BB – Reuters: SOLB.BR).

Fonte Solvay

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

CCUS impianto augusta

Cattura e stoccaggio della CO2 nel mare, anche un'italiana fra le 5 start-up promotrici delle CCUS

Le tecnologie CCUS - Carbon Capture, Utilization and Storage - impediscono alla CO2 di liberarsi nell'aria e possono essere uno...

Aliplast impianto

Riciclo delle plastiche rigide, al via i lavori per la realizzazione del nuovo impianto Aliplast a Modena

Con un investimento di circa 50 milioni di euro, il Gruppo Hera realizzerà un impianto tra i più innovativi d’Europa...

emerson e coretigo

Emerson e CoreTigo presentano un'innovativa soluzione wireless per il trattamento dell'aria

La collaborazione tra le due aziende ha permesso di ridurre gli sprechi energetici e le emissioni di CO2, migliorando l'efficienza...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda