Sensori Keller DCX-22 AA CTD

Il rilevatore di dati DCX-22 AA misura e registra i livelli delle acque freatiche sfruttando la tecnologia KELLER dei due sensori AA (assoluto-assoluto).

Il sensore di profondità immergibile misura il livello dell’acqua. Le variazioni della pressione barometrica sono misurate e compensate con il sensore della pressione atmosferica impermeabile incorporato, montato nell’alloggiamento delle componenti elettroniche sulla cima del pozzo di trivellazione.

L’installazione è semplice e rapida, si utilizzano dispositivi di fissaggio di varie misure, adatti per unità di bloccaggio della calotta di fabbricanti diversi e per punti di accesso al pozzo che partono dalla misura di 1” (le calotte che partono dalla misura di 2” includono un foro per calare un misuratore di immersione).

 


Vuoi saperne di più?

Leggi l’articolo che parla dei sensori DCX-22 AA,

oppure consulta il sito per ricevere maggiori informazioni tecniche

 


Keller è stata fondata nel 1975 da Hans W. Keller, che oltre ad esserne la vera forza trainante è anche un presidente molto attivo.

Con sede centrale in Svizzera, Keller è il più grande produttore in Europa di capsule a pressione in acciaio inossidabile piezoresistivi, di trasduttori e trasmettitori. La gamma di prodotti è una delle più ampie a disposizione offerte da un singolo produttore. L’azienda fabbrica prodotti che spaziano dai sensori di pressione piezoresistivi OEM su larga scala ai trasmettitori a compensazione digitale ad alta precisione fino a sofisticati manometri e calibratori digitali.

 

ARTICOLI

Keller

In Cile, dal lago Salar de Atacama si estrae il litio “in salamoia”

La società mineraria Rockwood Litio ha implementato una rete di sensori Keller DCX-22 AA CTD nei pozzi di estrazione, per...

Pin It on Pinterest

Share This