Transizione energetica, A2A e SIAD insieme per la realizzazione di un impianto fotovoltaico

2 Gennaio 2024
SIAD impianto fotovoltaico

Siglato l’accordo tra A2A e il Gruppo SIAD per la realizzazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia rinnovabile.

 

Il Gruppo SIAD, nell’ambito degli obiettivi di sostegno alle rinnovabili e di partecipazione attiva nella riduzione dell’impatto ambientale, e A2Aattraverso la controllata A2A Energia, hanno sottoscritto un Power Purchase Agreement (PPA). L’accordo prevede l’acquisto da parte di SIAD dell’energia rinnovabile prodotta da un impianto fotovoltaico realizzato da A2A.

La nuova installazione sarà in grado di generare 15000 MWh di energia green all’anno, pari al consumo di circa 5500 famiglie, e consentirà di evitare l’emissione di circa 7000 tonnellate di CO2eq/anno.

 

Grazie a questa energia verde, la produzione di gas industriali di SIAD sarà ancora più rispettosa dell’ambiente. L’iniziativa si inserisce, infatti, nel complessivo approccio all’insegna della sostenibilità del Gruppo chimico internazionale, condotto attraverso il miglioramento costante dei propri processi produttivi e l’utilizzo crescente di fonti di energia rinnovabile. Il Gruppo SIAD, grazie alle competenze tecnologiche fortemente diversificate, supporta la decarbonizzazione tramite tecnologie per il recupero e riuso efficiente della CO2 e la transizione energetica con innovazioni e competenze nella filiera dell’idrogeno. Promuovendo una cultura d’impresa sostenibile e continuando a sviluppare per i propri clienti prodotti e servizi in grado di migliorare le performance ambientali.

Per A2A questa iniziativa rappresenta l’opportunità per creare valore assieme ai propri partner, mettendo a disposizione offerte e soluzioni di medio-lungo periodo in grado di supportare concretamente le aziende nel percorso verso la decarbonizzazione. Il nuovo impianto fotovoltaico, grazie alla produzione di energia rinnovabile, consentirà inoltre di contribuire ulteriormente alla transizione energetica, uno dei pilastri del Piano Industriale del Gruppo che mira a favorire lo sviluppo sostenibile del Paese.

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Enipower

Visita alla centrale di cogenerazione Enipower di Bolgiano

In occasione del primo appuntamento di networking 2024 organizzato dalla Filiera Energy Sustainable Global Chain di Assolombarda, la nostra redazione...

biometano da rifiuti organici a ferrara

Biometano da rifiuti organici, a Ferrara un importante investimento del Gruppo SGR

L'impianto nel comune di Copparo sarà un’eccellenza nell’ambito della biodigestione anaerobica e del compostaggio per la produzione di biometano avanzato.

ammoniaca Pepperl+Fuchs

L'ammoniaca come soluzione futura per il trasporto dell'idrogeno

Pepperl+Fuchs risponde alle esigenze delle infrastrutture con un portafoglio di componenti automatici dedicati ai nuovi scenari energetici. 

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda